Skip to content

FRIV-4.INFO

Non è mai stato così facile cercare file popolari. Qui puoi trovare film e musica assolutamente gratuiti

VIDEO RAIPLAY SU IPAD SCARICARE


    La procedura che sto per indicarti e che dovrai seguire alla lettera per scaricare i video da RaiPlay è perfettamente identica su dispositivi Android e iOS. Non ti preoccupare, su App Store sono disponibili tantissime applicazioni, anche gratuite, che permettono di scaricare video su iPad in maniera estremamente. su RaiPlay. Scarica RaiPlay direttamente sul tuo iPhone, iPad e iPod touch. marcare un video come "guarda dopo" per averlo in una tua lista personale. Salve amici, arricchiamo la nostra rubrica “come fare per” con un'altra chicca degna di nota. Oggi vi spieghiamo come scaricare video dal sito. Vuoi sapere come scaricare video da RaiPlay in modo semplice e veloce? chrome o firefox e tramite smartphone e tablet con sistema operativo Android e iOS.

    Nome: video raiplay su ipad re
    Formato:Fichier D’archive
    Sistemi operativi: iOS. Android. Windows XP/7/10. MacOS.
    Licenza:Gratis!
    Dimensione del file:48.65 Megabytes

    VIDEO RAIPLAY SU IPAD SCARICARE

    La Rai pubblica su AppStore l' App ufficiale per guardare in streaming i programmi tv delle sue reti su iPad. L' app consente di guardare , in streaming, diversi canali tv del servizio pubblico a costo zero. E' dotata di una comoda guida elettronica, visualizza in diretta 14 canali delle reti nazionali satellitari e del DTT ed offre anche la possibilità di richiedere i contenuti on-demand del giorno, visualizzare le VideoNotizie e, con la funzione Rai Replay, rivedere un programma selezionando il canale e il giorno in cui è andato in onda.

    Se per vari motivi non possiamo vedere qualche programma che ci interessa, tramite Rai. Tv , è pensata piuttosto bene, con una schermata principale che ci mostra una panoramica di tutti i contenuti, che è possibile scorrere separatamente con il dito. Tv troviamo alcune limitazioni significative, alcuni programmi non vengono trasmessi per mancanza dei diritti di diffusione tramite Web, altri programmi sono disponibili solo in diretta. Tv tramite connessione cellulare.

    Possiamo scaricare gratis Rai. Tv su App Store. App Rai.

    RaiPlay Yoyo

    La prima cosa da fare è mettere delle guide esattamente sui bordi del video, senza contare ovviamente il bordo di VLC. Bisogna a questo punto mettere le due guide laterali per regolare il ritaglio a sinistra e a destra. Quello in alto e in basso seguirà poi.

    Ora il punto interessante: bisogna infatti decidere come ritagliare in alto e in basso. Innanzitutto il mio telefono quando apre un video purtroppo lo espande per riempire tutto lo schermo, senza rispettare le proporzioni. Per questi motivi ho deciso di adeguarmi alla risoluzione esatta del telefono, mantenendo buona parte delle bande nere. Poi con la selezione ho messo due nuove guide per delimitare il bordo si trascinano dai righelli.

    Inoltre tenete presente che tutto questo va fatto solo col primo video. Una volta che ho tutte e quattro le guide posso usare lo strumento misurino per contare quanti pixel ritaglio da ogni lato. Nel mio caso ho visto che ho un ritaglio di 6 pixel a sinistra e destra, mentre ne ho 5 sopra e 5 sotto.

    Per questo motivo, adattate i margini per eccesso sui lati e vedete come meglio sistemarli sopra e sotto. Appuntate i margini che volete su un foglietto o un documento di testo e chiudete pure Gimp senza salvare nulla, potete anche cancellare lo screenshot.

    La nostra fatica è sostanzialmente conclusa, la conversione va fatta fare al computer.

    Per questo motivo non aspettatevi che facendo semplicemente un ritaglio e una conversione si ottenga un video tanto più piccolo dei MB originali. Tuttavia dobbiamo tenere conto che tutto quello spazio è tanto, anche se si tiene una sola puntata alla volta.

    Inoltre sul cellulare non si ha bisogno di una qualità altissima.

    Ok ho detto tutto! Potete finalmente usare FFmpeg per convertire automaticamente il video in MP4 mentre lo ritaglia e ne abbassa il bitrate col comando seguente, ovviamente adattando i parametri alle vostre necessità di ritaglio:.

    Per tutti i prossimi video della stessa serie che vorrete scaricare, potete semplicemente tenere per buoni gli stessi margini e passare direttamente dal download alla conversione, lasciando fare praticamente tutto al PC. Grazie mille per questa guida! Io scaricavo i video dal sito della Rai tramite VLC ma al termine del download diventavano di 0 byte inspiegabilmente. Ciao, bella guida, utile assai. Per fare editing sicuramente vado di OpenShot. La registrazione è obbligatoria ma gratuita e purtroppo mancano i canali mediaset per problemi legali.

    I video di Rai Replay sono sempre in formato MP4. Per […].

    Come Scaricare video da RaiPlay

    Ciao, sono un utente Mac nel caso ho anche pc windows mi potresti aiutare a scaricare un video? Non puoi cambiare la lingua dell'audio una volta che il video è stato scaricato.

    Guida di Google. Centro assistenza Community.

    Google Play Richiedi assistenza. Scaricare video su dispositivi Android, iPhone o iPad Assicurati che il dispositivo sia connesso alla rete Wi-Fi o alla rete mobile. Apri l'app Google Play Film.

    Tocca l'icona di download accanto al film o alla puntata TV che vuoi scaricare. Download di video su più dispositivi Video acquistati Puoi scaricare i film e i programmi acquistati su un massimo di cinque dispositivi alla volta utilizzando lo stesso account. Per rimuovere un video, procedi nel seguente modo: Apri l'app Google Play Film. Tocca il segno di spunta rosso accanto al video scaricato. Se desideri scaricare video utilizzando la tua rete mobile, procedi nel seguente modo: Apri l'app Google Play Film.

    Appariranno automaticamente i link al download.

    Scegliete Download format 1 o Download format 2 a seconda della qualità inferiore o superiore con cui volete vedere il vostro video, e automaticamente il contenuto di RaiPlay verrà scaricato sul vostro computer. Da mobile, scaricare video da RaiPlay è qualcosa di estremamente facile, è addirittura una funzione supportata dalla applicazione ufficiale della Rai per questo servizio, che si chiama Guarda Offline.

    Rai Play Offline: come funziona [VIDEO]

    Potete decidere se registrare un account tramite il vostro indirizzo e-mail oppure accedere tramite social network come Facebook. Una volta aperto il contenuto video, nelle vicinanze del player dovreste trovare il tasto di una freccia rivolta verso il basso con scritto Guarda Offline. Toccateci sopra e potrete scaricare il video da RaiPlay: il download partirà in automatico. Sono Michele Ingelido, un blogger che lavora nel settore tecnologico da anni.

    Guide Tech. Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon. Michele Ingelido Sono Michele Ingelido, un blogger che lavora nel settore tecnologico da anni. Facebook punta sulla felicità con un nuovo algoritmo: cambiamento per la Sezione Notizie.