Skip to content

FRIV-4.INFO

Non è mai stato così facile cercare file popolari. Qui puoi trovare film e musica assolutamente gratuiti

SCARICA VIDEOLAN


    un framework multimediale multi-piattaforma gratuito e open source che riproduce moltissimi file multimediali e diversi protocolli di trasmissione. Scarica VLC. Official download of VLC media player, the best Open Source. Windows requirements. VLC runs on all versions of Windows, from. Note that VLMC is still under development and therefore not. The VideoLAN non-profit organization has a committee.

    Nome: videolan
    Formato:Fichier D’archive
    Sistemi operativi: iOS. Windows XP/7/10. MacOS. Android.
    Licenza:Gratis!
    Dimensione del file:59.39 Megabytes

    SCARICA VIDEOLAN

    In parole povere è il miglior programma per la riproduzione di video ed è un software indispensabile da installare su qualsiasi computer e per qualsiasi sistema operativo, Linux e Mac compresi.

    I motivi di tale successo derivano senza dubbio dal fatto che ha già al suo interno tutti i codec necessari per vedere la quasi totalità dei formati video nell'articolo sui codec video si spiega come essere sicuri di riuscire a vedere qualsiasi filmato sul computer. Altro fattore di specialità di questo programma è che è l'unico o quasi che riesce a riprodurre l'anteprima dei video incompleti i file. VLC mediaplayer ha una maggior velocità di buffering e apre tutte le comuni sorgenti di rete.

    Importante e molto migliorata la funzione di conversione tra un formato video e un altro utile anche per salvare un dvd sul computer in formato compresso. Tra le modifiche minori si segnala la presenza di un equalizzatore, la presenza di un editor per fare una playlist, i controlli a video durante la visualizzazione full screen.

    X-VideoLAN 3.0.7.1 [rev16]

    Per maggiori informazioni sul funzionamento dei filtri in tempo reale di VLC, da' un'occhiata al mio tutorial su come ruotare un video con VLC. A questo punto, fai clic sul pulsante Successivo, attiva le opzioni Transcodifica video e Transcodifica audio, scegli i formati di video e audio che vuoi usare per la registrazione e clicca su Successivo.

    Seleziona quindi il formato di incapsulamento da usare per il video di output es.

    Per concludere, clicca sui pulsanti Successivo e Fine, attendi la fine della riproduzione del video di origine e troverai la tua registrazione nella cartella di output che hai appena specificato. Un'altra funzione molto utile di VLC è quella che consente di catturare degli screenshot dei video in riproduzione, cioè di realizzare delle istantanee dei video salvandone i fotogrammi sul PC.

    Per sfruttarla, non devi far altro che recarti nel menu Video in alto e selezionare la voce Cattura schermata o Schermata da quest'ultimo. Per cambiare queste impostazioni, apri le Preferenze di VLC e seleziona la scheda Video dalla finestra che si apre.

    Nota: se vuoi rendere VLC il player predefinito per i tuoi video, cioè il programma che viene lanciato automaticamente quando fai doppio clic su questi ultimi, segui le indicazioni che trovi nel mio tutorial su come impostare VLC come predefinito. Come scaricare VLC su smartphone e tablet Come accennato in apertura dell'articolo, VLC è disponibile anche per smartphone e tablet, dove rappresenta una delle migliori soluzioni gratuite per guardare video ospitati in locale sulla memoria del device , nella rete locale es.

    Dropbox e in streaming da Internet. Se hai un dispositivo Android, assicurati di scaricare VLC for Android e non VLC for Android beta che è una versione preliminare della app, con qualche funzione in più ma potenzialmente instabile. Ad installazione completata, avvia VLC e, se utilizzi un terminale Android o un Windows Phone, dovrebbe comparirti automaticamente la lista dei video che hai caricato sulla memoria del device o sulla microSD inserita in esso.

    Se utilizzi un iPhone o un iPad, invece, potrai accedere solo ai video che copierai direttamente nella app o che richiamerai da fonti esterne, come ad esempio NAS e hard disk di rete. Per copiare un file in VLC per iPhone o iPad, puoi collegare il dispositivo al computer e sfruttare la funzione di condivisione file di iTunes come ti ho spiegato, ad esempio, nel mio tutorial su come trasferire file su iPad , oppure, se vuoi un consiglio, puoi fare prima e sfruttare la funzione di condivisione file tramite Wi-Fi.

    Open in VLC™ (VideoLAN)

    Collegando il tuo iPhone o il tuo iPad alla stessa rete wireless del computer, puoi attivare un pannello di gestione tramite il quale passare video dal computer a VLC senza collegare fisicamente lo smartphone o il tablet a quest'ultimo. Per sfruttare questa funzione, pigia sull'icona del cono stradale che si trova in alto a sinistra in VLC per iOS e attiva la levetta Condivisione tramite WiFi presente nel menu che compare di lato.

    A questo punto, apri il browser sul tuo computer, collegati all'indirizzo indicato da VLC nella sua barra laterale es. Se hai un terminale Android o un Windows Phone, puoi copiare i video sulla memoria del tuo device e VLC li leggerà automaticamente. Per trasferire i video sulla memoria del tuo smartphone o tablet, non devi far altro che collegare quest'ultimo al computer e usare l'Esplora file di Windows per copiare i file di tuo interesse.

    Sito ufficiale di VLC - Soluzioni multimediali gratuite per tutti i SO! - VideoLAN

    Trovi spiegato tutto più in dettaglio nella mia guida su Come trasferire file Android. Ovviamente, affinché tutto funzioni correttamente, il computer deve essere configurato in modo da condividere file e cartelle all'interno della rete locale.

    Se non sai come fare, leggi il mio tutorial su come condividere una cartella in rete. Abilitare il plugin per tutti i tipi di file file.

    Il modulo di accesso standard di VLC ha un bug che potrebbe impallare il sistema nel tentare di aprire dei contenuti incompleti o danneggiati. Questo plugin offre un raggiro per questo bug grazie all'opzione che consente di aprire tutti i formati supportati da VLC col plugin invece che col modulo di accesso predefinito.

    Attivare questa opzione comporta che qualsiasi file verrà aperto dal plugin indifferentemente se aperto da eMule, dal gestore risorse Explorer o dalla riga di comando. Il modulo di accesso ai file. Alte applicazioni per le anteprime Non tutti i riproduttori hanno identiche prestazioni e qualità con tutti i tipi di file. E' un semplice file di testo, da creare anche con Notepad. In questo caso la variabile sarà sostituita con il percorso di sistema della cartella "Documents and Settings" dell'utente appropriato.

    Questo risulta utile per configurare alcune applicazioni perchè vengano eseguite correttamente come utenti non privilegiati.

    Queste schermate vengono visualizzate ciascuna in una finestra separata del player non appena vengono ricevute. Ci potrebbe volere un po prima che arrivino. Questa caratteristica funziona solo tra client con versione v.