Skip to content

FRIV-4.INFO

Non è mai stato così facile cercare file popolari. Qui puoi trovare film e musica assolutamente gratuiti

SCARICARE FOTO DA ASUS ZENFONE A PC


    Se il PC è già collegato ad Internet, inizierà a scaricare ed installare il i driver USB scaricati dal sito Web ASUS (per la serie ZenFone 2). Se ASUS Data Transfer è preinstallato sullo Zenfone, si può avviare dal menu Altrimenti, è possibile andare su Google Play per scaricare ed. Come collegare un Asus Zenfone al pc? Scoprilo in questa semplice guida illustrata da usare quando non riesci a connettere lo Zenfone al pc!. Hai scaricato un file sul tuo smartphone Android, vorresti trasferirlo sul PC ma non sai come fare? Stai provando a importare sul PC le foto che hai scattato con il. Stavi pensando anche tu a una soluzione del genere ma, non essendo un grande esperto di tecnologia, non sai come scaricare foto dal cellulare al PC?.

    Nome: re foto da asus zenfone a pc
    Formato:Fichier D’archive
    Sistemi operativi: iOS. Android. Windows XP/7/10. MacOS.
    Licenza:Gratis!
    Dimensione del file:43.34 Megabytes

    Non preoccuparti: imparerai anche a usare il cloud e quindi Internet per trasferire le immagini senza collegare fisicamente i due dispositivi. Fortunatamente, le versioni di Windows più recenti hanno già con sé i driver necessari per riconoscere correttamente lo smartphone, dunque non dovrai impelagarti nel download di strani file da installare con tanta pazienza. Hai a disposizione Windows 10? Nota: nel malaugurato caso in cui non riuscissi a far riconoscere il tuo smartphone Android a Windows, installa manualmente i driver per il dispositivo seguendo le indicazioni che si trovano nel mio tutorial su come collegare Android al PC.

    Puoi scaricare le foto anche trascinandole direttamente dalla finestra di Acquisizione Immagine alla cartella in cui vuoi scaricarle. Se la procedura tramite Acquisizione Immagine non ti soddisfa o desideri qualcosa di più dettagliato, puoi sfruttare il programma Android File Transfer, specifico per macOS, che ti permette di accedere direttamente alla memoria dei dispositivi Android.

    Non sei riuscito a ottenere il risultato che speravi, o i due metodi che ti ho spiegato non ti hanno convinto appieno? Una volta completato il download, apri il file scaricato e attendi che il programma venga installato sul tuo computer. La cosa fondamentale da fare è installare iTunes: il software multimediale di casa Apple che al suo interno, nella versione Windows, include anche i driver necessari al riconoscimento di iPhone e iPad da parte del PC.

    .