Skip to content

FRIV-4.INFO

Non è mai stato così facile cercare file popolari. Qui puoi trovare film e musica assolutamente gratuiti

TABELLA PIVOT DA SCARICA


    Contents
  1. Tabella pivot, cos'è e come utilizzare le funzioni avanzate di Excel
  2. Creare una tabella pivot per analizzare i dati di un foglio di lavoro
  3. Pivot: come creare una relazione fra tabelle Excel | Scarica file esempio
  4. Come usare Excel su Android

Le tabelle pivot consentono di visualizzare facilmente i dati da diverse angolazioni. È possibile scegliere una tabella pivot consigliata da Excel oppure crearne. La Tabella Pivot serve per riepilogare i dati provenienti da elenchi o Per seguire più facilmente questa lezione, ti invito a scaricare il file dati. image_pdf SCARICA L'ARTICOLO! image_print Le tabelle pivot sono davvero facili da usare, e voglio subito illustrarti il loro funzionamento. Sommario. Tabella Pivot: Creare un modello di dati in Excel | Creare un modello di dati è una Per facilitare il riconoscimento delle tabelle da parte della Pivot formattare i. Esercizi da scaricare e manuali per imparare ad usare Microsoft Office Excel e Esercizi sulle Tabelle Pivot in Microsoft Office Excel e

Nome: tabella pivot da
Formato:Fichier D’archive
Sistemi operativi: Android. iOS. MacOS. Windows XP/7/10.
Licenza:Gratis!
Dimensione del file:22.20 MB

TABELLA PIVOT DA SCARICA

There are times when you may want to use Excel to view and interact with a dataset that you have in Power BI. Con Analizza in Excel, è anche possibile accedere alle funzionalità della tabella pivot, del grafico e del filtro dei dati di Excel in base al set di dati presente in Power BI. Le tabelle pivot di Excel non supportano l'aggregazione di campi numerici mediante trascinamento della selezione.

Excel PivotTables do not support drag-and-drop aggregation of numeric fields. Il set di dati in Power BI deve avere misure predefinite. Your dataset in Power BI must have pre-defined measures. Alcune organizzazioni potrebbero disporre di norme per criteri di gruppo che impediscono l'installazione degli aggiornamenti Analizza in Excel necessari per Excel.

Tabella pivot, cos'è e come utilizzare le funzioni avanzate di Excel

Se sei interessato a scaricarla sul tuo dispositivo, raggiungi il link che ti ho indicato, fai tap sul pulsante Installa e poi premi su Apri. La schermata del foglio Excel è caratterizzata da una tabella suddivisa in colonne e righe ed è quindi composta da celle.

Sia le colonne che le righe sono etichettate, rispettivamente, da lettere e numeri che le identificano. Presta quindi attenzione in modo da comprenderne il funzionamento.

Formattazione delle celle Come già anticipato nei precedenti paragrafi del tutorial, un foglio di calcolo è composto da celle. Tramite la funzione Ordina e filtra, poi, puoi filtrare un elenco di dati oppure ordinarli secondo un ordine crescente o decrescente. Puoi anche aggiungere la funzione somma algebrica, utile per eseguire una somma di tutti i valori positivi e negativi di uno specifico intervallo di celle.

Vi sono quindi diversi grafici che è possibile utilizzare, in base a come si vogliono rappresentare i dati. Tramite la voce Immagini, puoi scattare una foto in tempo reale o aggiungerne una al documento sfogliando la memoria del dispositivo.

Questa funzionalità è utile nel caso in cui avessi bisogno di creare delle forme che non sono presenti nella sezione Forme della scheda Inserisci. Excel inserisce il nuovo foglio di lavoro con la struttura vuota della tabella pivot e mostra, sulla destra, gli strumenti per la creazione della tabella stessa.

Nel nostro caso l'elemento è Mese: ciascuna riga della tabella pivot conterrà i dati relativi a un mese; Etichette di colonna: contiene i dati che saranno utilizzati come etichette per le colonne della tabella pivot.

Nel nostro caso, Venditore: ogni colonna della tabella pivot conterrà i risultati dei singoli agenti; Valori: contiene i dati da riepilogare nella tabella pivot sulla base di una funzione matematica. Nel nostro caso i dati da riepilogare sono i fatturati e ne calcoleremo la somma.

Creare una tabella pivot per analizzare i dati di un foglio di lavoro

Excel inserisce tutti i campi nell'area Etichette di riga in cascata, uno annidato nell'altro , tranne Fatturato che viene messo nell'area Valori, visibile in figura. Notate anche che Excel aggiunge automaticamente una funzione in questo caso la somma che riepiloga i dati inseriti.

Cominciamo con lo spostare il campo Categoria nell'area Filtro rapporto. Nel riquadro Etichette di riga, fate clic sulla freccia posta accanto alla voce Categorie e, dal relativo menu, scegliete Sposta nel filtro per il rapporto, come visibile in figura.

Nel riquadro laterale con gli strumenti per la gestione della tabella, nella sezione Valori, fate clic sulla freccia posta accanto alla voce Somma di fatturato e, dal relativo menu, scegliete la voce Impostazioni campo valore.

Pivot: come creare una relazione fra tabelle Excel | Scarica file esempio

Excel vi mostrerà la finestra Impostazioni campo valore, visibile in figura. Vedrete la finestra Formato celle, in cui potrete scegliere il formato numerico che desiderate.

Potete usare la stessa tecnica per scegliere il formato data che desiderate per i mesi. Selezionare gli elementi da visualizzare Per impostazione predefinita, la tabella pivot ci mostra i dati relativi a tutte le categorie cioè l'elemento che abbiamo inserito nell'area Filtro rapporto , ma noi possiamo scegliere di vedere i dati di una sola categoria alla volta o solo di alcune categorie.

Basta aprire l'elenco a discesa relativo alla categoria, come visibile in figura.

Per tornare a vedere i dati relativi a tutte le aree, riaprite l'elenco a discesa della figura e scegliete la voce Tutto. Vi basta fare clic sulla freccia posta accanto alla voce Etichette di riga e deselezionare gli elementi che volete escludere dalla tabella, come mostrato in figura 9.

Poi premete OK. Avrete notato che questo menu è più ricco rispetto a quello per i campi pagina ed è in tutto analogo al menu dei filtri per le colonne dei normali prospetti.

Come usare Excel su Android

Invece di scegliere uno o più dati da mostrare, potete anche selezionare le voci Filtra per data o Filtra per valore e impostare un criterio in base al quale si possono filtrare i dati. Potete procedere allo stesso modo per filtrare i dati in colonna.

Facciamo un esempio per chiarire meglio. Vogliamo sapere quanto incide in percentuale ciascun venditore sul totale delle vendite di ogni mese. Basta aprire il menu del pulsante Mostra valori come nel gruppo Calcoli della scheda Opzioni degli Strumenti Tabella Pivot e scegliere il tipo di visualizzazione che si desidera, come visibile in figura Ora la tabella pivot mostra i valori come percentuali del totale di riga, come visibile in figura Se desideriamo vedere sia questi, sia le percentuali, occorre inserire il campo Fatturato due volte.

Basta selezionarlo nell'elenco campi, fare clic su di esso col tasto destro del mouse e, dal relativo menu contestuale, scegliere Aggiungi a valori, come mostrato in figura