Skip to content

FRIV-4.INFO

Non è mai stato così facile cercare file popolari. Qui puoi trovare film e musica assolutamente gratuiti

SCARICA AGGIORNAMENTO 1803


    Quando l'aggiornamento di Windows 10 (maggio ) sarà pronto per il tuo dispositivo, lo potrai scaricare dalla pagina Windows Update in. Metodo 1: Windows Update. Questo aggiornamento verrà scaricato e installato automaticamente. Nota: Questo aggiornamento è disponibile. Aggiornamento windows 10 · Aggiornamento windows 10 download - Migliori risposte. Lasciamo di seguito tutti i link al changelog completo e al download manuale tramite il Catalogo Aggiornamenti, se per qualsiasi ragione avete. In caso Windows 10 (Maggio ) non fosse disponibile su Windows Update, scaricare questo tool ufficiale:» Download: Assistente aggiornamento.

    Nome: aggiornamento 1803
    Formato:Fichier D’archive
    Sistemi operativi: iOS. Windows XP/7/10. MacOS. Android.
    Licenza:Gratis!
    Dimensione del file:36.36 Megabytes

    SCARICA AGGIORNAMENTO 1803

    Questo sito utilizza cookie per analisi, contenuti personalizzati e pubblicità. Continuando a navigare questo sito, accetti tale utilizzo. Scopri di più. Quando l'aggiornamento di Windows 10 maggio sarà pronto per il tuo dispositivo, lo potrai scaricare dalla pagina Windows Update in Impostazioni.

    Scegli un orario adatto per il download dell'aggiornamento.

    Inoltre, sono state aggiunte e modificate alcune icone in Explorer, la shell predefinita di Windows Le app sono state migliorate per l'esecuzione a finestra, rendendo le finestre di dialogo uguali a quelle desktop, ma con il contenuto dell'app.

    Anche alcuni pulsanti sono stati modificati. Di fatto era logico, poiché l'attuale kernel di Windows Phone 8. Questa versione include tracce di Cortana inglese. Il metodo d'installazione differisce da quello della prima build pubblica, la , che aveva derivato l'installazione dei predecessori Windows.

    Questa build è disponibile anche in versione Enterprise. Include miglioramenti nella barra delle applicazioni e il pannello di controllo, il centro notifiche e il menù Start sono stati rivisti e migliorati. Questa build presenta anche la localizzazione in molte lingue, fra cui l'italiano, e un nuovo Store. Il ciclo di vita delle beta di Windows 10 è scaduto il 2 ottobre Questa build ha alcuni servizi e funzionalità disabilitati, come la trasparenza, il nuovo calendario e la schermata di blocco.

    Tra le novità principali c'è la possibilità di rendere semi-trasparente il menù Start, una gestione dei desktop migliorata con la funzione di spostamento delle app da un desktop ad un altro , e una nuova interfaccia di gestione delle reti al click dell'apposito tasto. Questa build vede il debutto dell'anteprima pubblica di Microsoft Edge.

    È stata aggiunta anche la registrazione Bio, sebbene il suo scopo non sia ancora noto e l'app non sia accessibile. Include varie correzioni di bug, un'icona del cestino più simile a quella delle versioni più datate di Windows, un nuovo tasto Task View, un nuovo centro notifiche trasparente, una barra delle applicazioni trasparente e tre nuove app: posta, calendario e meteo.

    Include molte di quelle novità che sono state mostrate da Joe Belfiore durante il keynote della prima giornata della Build di Microsoft. Innanzitutto è stato ripristinato il tema grafico Aero introdotto con Windows Vista , essendo stato rimosso da Windows 8.

    La build porta con sé miglioramenti ed ottimizzazioni in aree come Continuum ed il Multitasking. Microsoft ha anche inserito nuovi suoni di sistema.

    Ottimizzata l'integrazione di Cortana in Windows 10 non solo a livello estetico ma anche con l'aggiunta di "Bing Instant Answers" che renderà più smart l'assistente virtuale di Microsoft. Microsoft ha inoltre affinato lo Store Beta di Windows 10 rendendolo disponibile anche per altri mercati. Sono state aggiornate anche le app Xbox e Musica e Video Preview. La lista dei bug noti è, invece, molto corta, a sottolineare il maggior livello di stabilità raggiunto da questa build.

    Alcuni dei piccoli problemi presenti saranno, infine, presto risolti attraverso l'uscita di alcune specifiche patch.

    Inoltre chi ha già questa build, a mano a mano che si riceveranno build fino alla finale, potrà effettuare gratuitamente l'aggiornamento alla versione definitiva.

    Si possono notare inoltre miglioramenti grafici anche per quanto riguarda il nuovo browser Microsoft Edge, in questa build ancora denominato Project Spartan.

    Primo aggiornamento forzato in arrivo per chi è rimasto ad April 2018 Update

    È stata migliorata la gestione delle applicazioni predefinite. Introduce alcuni miglioramenti, tra cui la possibilità di personalizzare il menù Start con possibilità di scegliere se visualizzarlo o meno a tutto schermo e la posizione di alcuni elementi, nuove icone, modifiche alla jump list sulla barra delle applicazioni, miglioramenti alla modalità Continuum e al browser Microsoft Edge ancora denominato Project Spartan , modifiche alla gestione dei desktop virtuali.

    Sono state aggiunte tutte le rispettive icone di ogni singola cartella inseribile nel menu Start. Corregge oltre bug presenti fino all'ultima build precedente ad essa.

    Implementa il nuovo sfondo ufficiale di Windows 10 sia sul desktop che sulla schermata di autenticazione. Le novità non sono molte, oltre ai vari bugfixing e piccoli affinamenti all'interfaccia ed alle funzionalità, in vista dell'imminente arrivo della versione RTM. Questa è la prima build RTM di Windows È stata pubblicata ai produttori di dispositivi per essere precaricati sui loro dispositivi.

    Questa è anche la build che è stata venduta ai negozi al dettaglio in un supporto di installazione USB per i clienti che vorrebbero acquistare il sistema operativo come prodotto di vendita autonomo. Comunemente chiamata "Day One Patch", questa è la prima build di disponibilità generale. È l'aggiornamento che gli utenti hanno ricevuto quando hanno effettuato l'aggiornamento a Windows 10 tramite l'offerta di aggiornamento gratuito o dopo aver controllato gli aggiornamenti sui PC precaricati con Windows Questo aggiornamento cumulativo a Windows 10 aggiunge nuove funzionalità a Microsoft Edge.

    Per i siti Web che visualizzano più volte finestre di dialogo, Microsoft Edge fornisce ora una casella di controllo nella finestra di dialogo per impedire l'apertura di ulteriori finestre di dialogo.

    Il Windows 10 November Update conosciuto anche come versione , nome in codice "Threshold 2" è il primo importante aggiornamento di Windows 10 e la seconda versione del sistema operativo. Porta il numero di build La prima anteprima è stata pubblicata il 18 agosto La versione finale è stata resa disponibile per Windows Insiders il 3 novembre , seguita da una versione pubblica il 12 novembre A differenza della versione iniziale di Windows, questo ramo è stato reso disponibile ai dispositivi Windows Phone 8.

    Questo aggiornamento consente ai giochi e alle app UWP di sbloccare i framerate. Il Windows 10 Anniversary Update conosciuto anche come versione , nome in codice "Redstone 1" [] [] [] [] è il secondo importante aggiornamento di Windows 10 e il primo di una serie di aggiornamenti con i nomi in codice Redstone. La prima anteprima è stata pubblicata il 16 dicembre La versione finale è stata resa disponibile per Windows Insider il 18 luglio , seguita da un'uscita pubblica il 2 agosto.

    Il Windows 10 Creators Update [] conosciuto anche come versione , nome in codice "Redstone 2" è il terzo aggiornamento principale di Windows 10 e il secondo di una serie di aggiornamenti con i nomi in codice Redstone.

    La prima anteprima è stata pubblicata agli Insider l'11 agosto Uscita pubblica: 5 aprile Download manuale 11 aprile Disponibilità generale.

    Il Windows 10 Fall Creators Update , [] conosciuto anche come versione e nome in codice "Redstone 3" è il quarto aggiornamento principale di Windows 10 e il terzo di una serie di aggiornamenti con i nomi in codice Redstone.

    Porta il numero build La prima anteprima è stata pubblicata ad Insiders il 7 aprile La versione finale è stata resa disponibile per Windows Insider il 26 settembre , prima di essere pubblicata al pubblico il 17 ottobre. Il Windows 10 April Update [] [] conosciuto anche come versione , [] nome in codice "Redstone 4" è il quinto aggiornamento principale di Windows 10 e il quarto di una serie di aggiornamenti con i nomi in codice Redstone.

    La prima anteprima è stata pubblicata a Insiders il 31 agosto La versione finale è stata resa disponibile per Windows Insiders il 16 aprile , seguita da una versione pubblica il 30 aprile e ha iniziato a essere pubblicata l'8 maggio. Il Windows 10 October Update [] conosciuto anche come versione [] , nome in codice "Redstone 5" è il sesto aggiornamento principale di Windows 10 e il quinto di una serie di aggiornamenti con i nomi in codice Redstone.

    La prima anteprima è stata pubblicata a Insiders il 14 febbraio L'aggiornamento è stato reso disponibile ai consumatori pubblici il 2 ottobre Il Windows 10 May Update [] conosciuto anche come versione [] , nome in codice "19H1" [] è il settimo aggiornamento principale di Windows 10 e il primo ad usare un nome in codice più descrittivo incluso l'anno e l'ordine pubblicato invece del "Redstone" [] o il nome in codice "Threshold".

    La prima anteprima è stata pubblicata agli insiders che hanno aderito all'esclusivo anello Skip Ahead il 25 luglio La prossima versione di Windows 10, nome in codice "19H2" , è l'ottavo aggiornamento principale per Windows 10 e il secondo per utilizzare un nome in codice più descrittivo.

    Nessuna build di questa versione è stata pubblicata agli insider poiché Microsoft ha bisogno di un lead time più lungo per lo sviluppo di un'ulteriore release di funzionalità, che ha nome in codice "20H1". Microsoft ha dichiarato che i build dal 19H2 verranno pubblicati più avanti nella primavera del , quando la versione sarà pronta.

    La prossima versione di Windows 10, nome in codice " 20H1 ", è il nono aggiornamento principale per Windows 10 e il terzo per utilizzare un nome in codice più descrittivo. La prima anteprima è stata pubblicata agli insiders che hanno aderito all'esclusivo ramo "Passa alla prossima versione di Windows" Skip Ahead il 14 febbraio Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

    Si propone di dividere questa pagina in più pagine. Commento : La voce è ben oltre quelle che sono le dimensioni consigliate, è pertanto auspicabile procedere con una doverosa quanto mai necessaria divisione della voce Segui i consigli sulla dimensione delle voci. Vedi anche la discussione. URL consultato il 17 agosto URL consultato il 4 agosto URL consultato il 27 luglio URL consultato il 15 luglio URL consultato il 7 marzo URL consultato il 17 marzo URL consultato il 19 giugno URL consultato il 6 novembre URL consultato il 14 febbraio URL consultato il 18 marzo URL consultato il 30 marzo URL consultato il 22 aprile URL consultato il 30 aprile URL consultato il 29 aprile URL consultato il 20 maggio URL consultato il 29 maggio Another PC build!

    URL consultato il 20 aprile URL consultato il 10 marzo URL consultato il 7 marzo archiviato dall' url originale l'8 marzo Smith, October Patch Tuesday: Microsoft releases 3 critical and 3 important patches , in Network World , 13 ottobre Smith, Patch Tuesday: Microsoft released 12 patches, 8 rated critical, 1 for a zero-day , in Network World , 8 dicembre URL consultato l'11 maggio URL consultato il 14 giugno URL consultato il 12 luglio URL consultato il 9 agosto URL consultato il 13 settembre URL consultato l'11 ottobre URL consultato il 15 novembre URL consultato il 18 dicembre URL consultato il 4 gennaio URL consultato il 2 marzo URL consultato il 15 marzo URL consultato l'11 aprile URL consultato il 9 maggio URL consultato il 12 giugno URL consultato il 10 luglio URL consultato il 14 agosto URL consultato l'11 settembre URL consultato il 9 ottobre URL consultato il 13 novembre URL consultato l'11 dicembre URL consultato il 19 dicembre URL consultato l'8 gennaio URL consultato il 12 febbraio URL consultato il 21 febbraio URL consultato il 12 marzo URL consultato il 9 aprile URL consultato il 27 marzo URL consultato il 18 agosto URL consultato il 27 agosto URL consultato il 18 settembre URL consultato il 12 ottobre URL consultato il 29 ottobre URL consultato il 10 gennaio Tech , 10 novembre URL consultato il 16 aprile archiviato dall' url originale il 4 aprile URL consultato il 16 aprile archiviato dall' url originale l'8 luglio URL consultato il 12 aprile URL consultato il 14 maggio URL consultato il 5 novembre URL consultato il 21 aprile URL consultato il 29 gennaio URL consultato il 2 luglio URL consultato il 3 luglio URL consultato il 2 agosto URL consultato il 13 gennaio URL consultato il 21 gennaio URL consultato il 27 gennaio URL consultato il 3 febbraio Effettua l' accesso o una nuova registrazione.

    Indice Aiuto Regolamento Accedi Registrati.

    Come bloccare aggiornamenti Windows 10 | Salvatore Aranzulla

    Ricerca avanzata. Peppino Post: E' capitato al mio notebook proprio ieri sera. Non avendo tempo di sistemarlo, l'ho portato nel negozio dove l'avevo acquistato; mi hanno detto che negli ultimi giorni c'è stata una moria di pc e ne stanno sistemando a decine proprio a causa di questo ultimo aggiornamento. State accorti!!!! Underpass I've got fabric to sell Amministratore Post: Non credo che ci siano problemi a tenere per un po' questo thread, anzi grazie, magari potrà essere utile agli altri utenti.

    Grazie per la collaborazione. Sarebbe meglio precisare di quale versione dell'ultimo aggiornamento parliamo. Per Windows XP, Vista, e 7. Per i sistemi operativi Windows più recenti. Questo è di solito una icona con un monitor e il suo nome è o "Il mio computer" , "Il mio PC" o "Questo PC" o quello che hanno chiamato. Dopo aver fatto che, lasciare uno spazio e digitare il nome del file si ritiene che il malware si è creato.

    Si consiglia di attendere che la barra di caricamento verde nella casella navination per riempire nel caso in cui il PC è alla ricerca per il file e non ha ancora trovato.

    Nel vecchio l'approccio convenzionale del sistema operativo Windows dovrebbe essere quella efficace:. Un altro modo è cliccando su Tutti i file e le cartelle.

    Questo potrebbe richiedere un certo tempo dopo il quale verranno visualizzati i risultati. Se avete trovato il file dannoso, è possibile copiare o aprire la sua posizione da pulsante destro del mouse su di essa. Clicca sui link corrispondenti per controllare SpyHunter di EULA , politica sulla riservatezza e Criteri di valutazione della minaccia. Dopo aver installato SpyHunter, attendere che si aggiornare automaticamente.

    chrome lento dopo aggiornamento windows 10 1803

    Apparirà una nuova finestra. Se eventuali minacce sono stati rimossi, è altamente consigliato per riavviare il PC.

    Passo 5 Opzionale : Cercare di ripristinare i file crittografati da. Questo è il motivo per cui abbiamo suggerito un metodo di recupero di dati che possono aiutare a andare in giro decrittazione diretta e cercare di ripristinare i file.

    Scarica il software di recupero di dati consigliato cliccando sul link sottostante:.

    Correre il software. Attendere che la scansione per completare, potrebbe richiedere un certo tempo. Passo 1: Disinstallare e relativo software da Windows. Clicca sui link corrispondenti per controllare SpyHunter di EULA , politica sulla riservatezza e Criteri di valutazione della minaccia Ecco un metodo in pochi semplici passi che dovrebbero essere in grado di disinstallare maggior parte dei programmi.

    Non importa se si utilizza Windows 10, 8, 7, Vista o XP, quei passi otterrà il lavoro fatto. Se lo fai, frammenti di programma vengono lasciati, e che possono portare al lavoro instabile del PC, errori con le associazioni di tipo file e altre attività spiacevoli. Il modo corretto per ottenere un programma dal computer è di disinstallarlo.

    Per fare questo:. Verrà visualizzata una finestra pop-up. Si aprirà una finestra con tutti i programmi installati sul PC. Inizio Google Chrome e aprire la menu.

    Avviare Internet Explorer: 2. Una finestra pop-up apparirà per informarvi che si sta per disattivare l'estensione selezionata, e alcuni altri componenti aggiuntivi potrebbero essere disattivate pure. Inizio bordo. Scegliere l'estensione dannoso sospetto che si desidera rimuovere e quindi fare clic sul icona ingranaggio.

    Rimuovere l'estensione dannoso scorrendo verso il basso e poi cliccando su Disinstallare. Passo 3: Pulire eventuali registri, creato da computer. Prima di iniziare a seguire i passi di seguito, Essere informati che si deve prima fare le seguenti operazioni preliminari:. Passo 1: Disinstallare e rimuovere i file e gli oggetti correlati. Trovare Activity Monitor e fare doppio clic su di esso:. Nel sguardo Activity Monitor per eventuali processi sospetti, appartenenti o relativi :.

    Mancia: Per uscire completamente un processo, scegli il " Uscita forzata " opzione. Nel menu Applicazioni, cercare qualsiasi applicazione sospetto o un'applicazione con un nome, simile o identico a.

    Il Mac ti mostrerà un elenco di elementi che si avvia automaticamente quando si accede. Cercare eventuali applicazioni sospette identici o simili a. Controllare l'applicazione che si desidera interrompere l'esecuzione automatica e quindi selezionare sul Meno " — " icona per nasconderlo.