Skip to content

FRIV-4.INFO

Non è mai stato così facile cercare file popolari. Qui puoi trovare film e musica assolutamente gratuiti

COPIONE MUSICAL SCARICA


    Per scaricare il copione, clicca con il tasto destro del mouse su scarica e seleziona . MUSICAL I copioni di commedie musicali sono raccolti in questa sezione. Altre sezioni: autori, musical, ragazzi, napoli, novità, lingua straniera, monologhi Per scaricare il copione, clicca con il tasto destro del mouse su scarica e. Trova, leggi e scarica i migliori copioni del mondo dello spettacolo. Tutto gratuitamente, potrai selezionare i testi che preferisci dividendoli per. Il sito più completo per la ricerca di copioni teatrali. Qui puoi trovare un vasto database di testi teatrali e fare la ricerca filtrando per autore, genere teatrale e. "Ma, però" non si dice · LUCHINO Adriana · Per ragazzi · A Christmas carol · RONCHINI Alessandro · Per ragazzi · A Christmas carol · DICKENS Charles.

    Nome: copione musical
    Formato:Fichier D’archive
    Sistemi operativi: Android. Windows XP/7/10. iOS. MacOS.
    Licenza:Gratis!
    Dimensione del file:24.19 MB

    COPIONE MUSICAL SCARICA

    In un unico file tutte le sinossi dei miei copioni. In poche righe la presentazione di ogni commedia con le indicazione del numero di personaggi.

    Scaricatelo per leggerle con calma o scorrete la pagina e scaricatevi tutti i primi atti!! Dramma in atto unico per 2 donne età anni. Un incontro impossibile, tra nonna e nipote diventate coetanee, nel territorio dove tutto è possibile: il sogno. Tema principale dello scontro è la violenza sulle donne vissuta diversamente dalle due donne. Sinossi completa nella sezione "Copioni da scaricare". Dramma in due atti 1 uomo e 1 donna — cantante e attrice.

    Musco", Il Convivio Commedia brillante in due atti versioni da 3, 4, 5, 6 e 10 personaggi Uomini o Donne età variabile. Il mondo è sempre più popolato e complicato, difficile da gestire da una persona sola anche se questa è onnipotente. Infatti oggi a gestire il divino non è più un unico Dio neanche nella forma di trinità ma una vera Società a responsabilità limitata, con le consuete problematiche che si riscontrano in ogni ufficio tra impiegati più o meno diligenti ed un Amministratore Delegato non proprio presente.

    Come ne uscirà la spiritualità del genere umano e come risolveranno la crisi gli impiegati rappresentanti del Divino? Gli angeli sono impiegati nei vari uffici: amministrativo, produzione, reclami, vendite, stampa con l'aggiunta di una segretaria, un operaio, un profeta, un creativo ed uno sventurato umano e non hanno un compito facile da svolgere! Una commedia che tratta un argomento delicato in maniera pungente, satirica ed in qualche momento anche crudo con un finale commovente.

    Sfruttando il confronto tra la terminologia aziendale e quella spirituale si mettono in evidenza le problematiche con ironia e un pizzico di cinismo. I fedeli diventano clienti, le conversioni diventano iscrizioni e le varie confessioni sono solo una soluzione di packaging per aumentare i clienti.

    Disponibile in varie versioni da 3 a 6 personaggi che per le loro caratteristiche possono essere interpretati indifferentemente da uomini o donne e di qualunque età. Commedia brillante in due atti 4D - 2U. Brillante commedia degli equivoci ai tempi di Facebook. Disponibile in due versioni : Adulti e Senior.

    Nella versione adulti la protagonista è Chiara, donna sulla trentina dedita al lavoro. Tampinata dalla madre che la vuole vedere sposata con figli si inventa un fidanzato ma la madre e la sorella vogliono sempre più prove e lo vogliono anche conoscere.

    Questo fidanzato prende sempre più corpo, prima con dei messaggini, poi con un profilo facebook, delle e-mail tutto ovviamente finto ed alla fine con un finto incontro pieno di imprevisti e stratagemmi. Unico aiuto la sua migliore amica e suo fratello Christian che Chiara non ha mai conosciuto.

    Come se la caveranno le due amiche quando il fantomatico fidanzato ideale si farà vivo contemporaneamente al vero, ma non ideale, vicino di casa?

    Esilarante commedia degli equivoci con molti spunti moderni. Nella versione Senior le pressioni alla protagonista, vedova over 60, per trovare un nuovo compagno sono finalizzate ad una gestione più comoda della vecchiaia. Nella ricerca di un badante, più che di un compagno di vita, le due sorelle della protagonista spingeranno Chiara a costruire un fragile castello di carte. Una classica commedia familiare, che si svolge attorno ad un tavolo da pranzo ed in questo caso anche attorno ad una vecchia sedia.

    Nel più tradizionale stile si mischiano liti, tensioni e segreti alleggeriti da una simpatica zia con una demenza particolare e da uno strano vicino. A completare la gamma delle emozioni la sedia del nonno aiuterà i personaggi ad aprirsi, ad affrontare vecchi rancori e la verità dei propri sentimenti in una sequenza di monologhi dove la finzione del teatro è a servizio della verità.

    Una famiglia, ormai da tempo separata, si ritrova a casa dei nonni in occasione del funerale della nonna. La scena si svolge durante il pranzo, i parenti si sono ritrovati per sistemare la casa che sarà venduta per dividere il ricavato. Nel mettere a posto e buttare quanto non necessario, si ritrova la vecchia sedia del nonno. Commedia brillante in atto unico 1U - 1D.

    Come diventano diverse le stesse siutazioni se si guardano da diversi punti di vista. Piccola commedia ma molto divertente sugli effetti di un hobby particolare nella vita di una coppia di coniugi.

    La coppia di sposi vive la quotidianità nella monotonia. Il marito si dedica al suo hobby, fare puzzle e la moglie al suo, ossia scrivere. Il libro viene pubblicato ed arriva al paese dove vive la coppia. Iniziano le prime reazioni al libro, alcune positive ed altre meno. Molte riguardano il marito facendo allusioni inizialmente fraintese poi sempre più esplicite. Disponibile nella versione adulti e senior in funzione dell'età della coppia di attori.

    Piccoli monologhi comici da 1 D a 7D. Le avventure tragicomiche di una 45 enne decisa di iscriversi in palestra, con tutte le implicazioni correlate. Diviso in sette piccole situazioni comiche, che possono essere considerati dei mini monologhi, il testo racconta dello shopping per la palestra, di un passato di ginnastica domiciliare, delle chiacchiere tra donne passando dalle esigenze di salute legati sempre tutto alla palestra.

    Commedia brillante in due atti versione a 4 3D - 1U e versione a 6 4D - 2U. Alzi la mano chi non ha criticato almeno una volta il proprio aspetto fisico. Lo sapevate che sareste potute diventare le protagoniste di una commedia brillante? Un gruppo di amiche, una decisamente intraprendente quanto l'altra è timida, un ipnotista ed un vicino alquanto carino con un fratello non proprio gemello nella versione a 6.

    Sono gli ingredienti di questa commedia degli equivoci nella quale ci possiamo rispecchiare tutte.

    Valentina, donna frustrata per il suo peso, decide di sottoporsi ad una seduta di ipnosi sperando di riuscire a dimagrire. Si sveglia ancora sotto ipnosi e crede di dimagrire ogni giorno di più ma purtroppo il dimagrimento è solo nella sua mente. Cosa succederà quando uscirà dalla trans?

    Commedia brillante in due atti 2U - 1D o 2D - 1U. Marcella ha una vita sessuale e relazionale ottimale peccato che per ottenerla ha bisogno di due uomini, Matteo e Giovanni. Infatti il terzetto inizia a manifestare un certo disagio aumentato dal continuo battibeccare dei due.

    Cerca Copioni Teatrali - Il Mondo del Teatro: testi e sceneggiature teatrali per ogni esigenza

    Come si risolverà la situazione? Marcella farà una scelta se costretta? Aggiungerà un terzo o saranno i due uomini a fare a meno di lei? Disponibile anche nella versione femminile , con due donne che si dividono un uomo. Marcello è un affascinante scrittore, Giovanna e Martina si aiuteranno a vicenda per imparare l'una dall'altra e spingere Marcello a fare una scelta.

    Tra strane lezioni di seduzione e una scena alla Cyrano De Bergerac, la commedia indaga sulla ricerca della relazione ideale.

    Per ragazzi

    Sempre con il linguaggio della commedia questo testo fa sorridere, ridere e riflettere. Il più trasparente tra tutti, il barbone, imporrà la sua presenza e, mostrandosi agli altri, farà capire che non è lui quello invisibile.

    La versione a 7 personaggi è disponibile in due versioni, per età del settimo personaggio a - giovane, b - adulto.

    Testo vincitore del I posto teatro inedito al Premio letterario "Città di Mesagne" Una commedia brillante con un piccolo mistero da risolvere. Attenzione spoiler Tutte queste donne sono legate allo stesso detenuto, alcune in maniera evidente altre in segreto.

    Monologhi drammatici sulla violenza contro le donne tratti dal dramma "La sala d'attesa". Entrambi laureati, non riescono a trovare il lavoro giusto e si devono contare accontentare di lavori non esattamente dignitosi portando contrasti all'interno della coppia. In questo momento della storia si introduce un elemento magico che propone una possibilità di risoluzione apparentemente facile ma invece di essere una soluzione diventa il problema ed i nostri protagonisti saranno messi di fronte a delle tematiche molto più complesse da affrontare che metteranno in dubbio i valori su cui avevano fondato la loro vita fino a quel momento e anche la loro relazione.

    In un crescendo costante la commedia, a metà tra commedia nera e dramma, alterna momenti comici a momenti di riflessione, mettendo in scena lo scontro tra etica e arrivismo, tra amore e desiderio di potere, passando anche per la dipendenza. Una coppia di sposini, felici ma squattrinati, tirano avanti tra mille difficoltà Laura disoccupata, Marco sottopagato e sfruttato. Testo vincitore del terzo posto sezione teatro inedito al Premio internazionale "Città di Castrovillari" Poesia, prosa, arti figurative e teatro" con la seguente motivazione: Un dialogo intorno al tema del precariato, della disoccupazione, dell'incertezza sul futuro che trova il suo sviluppo e il suo disequilibrio nelrapporto di coppia in cui, l'ago della bilancia, in questo caso la "pentola d'oro", crea dipendenza nel personaggio femminile e riflessione in quello maschile.

    Un uomo comune vive la sua vita tranquilla, ripetitiva senza scosse ma anche senza lasciare un segno della propria esistenza. Un giorno come gli altri scopre di non essere il protagonista della sua vita e che questa è guidata dalla volontà di uno scrittore.

    Sareste in grado di darle uno scossone e con quali conseguenze? Commedia esistenzialista che coniuga situazioni spassose al confine con la commedia nera, momenti romantici e riflessioni profonde.

    Disponibile nella versione con protagonista maschile e protagonista femminile.

    In entrambe le versioni, sono essenziali una coppia uomo e donna mentre gli altri personaggi possono essere comodamente adattati. Uno spettacolo teatrale dovrebbe far ridere; il teatro dovrebbe essere sociale e lasciare un messaggio. Questa commedia fa tutte e due le cose. Con il linguaggio della commedia, questo testo affronta la tematica del lavoro femminile e delle discriminazioni ancora troppo presenti. Un piccolo gruppo di donne lotta per i propri diritti, malgrado le differenze e le diffidenze interne.

    Non sempre infatti le donne vanno d'accordo, si scontreranno tra operaie, impegate e segretarie troppo "personali"; tra italiane e straniere ed anche tra single e sposate.

    Ma saranno unite contro la direzione della fabbrica, dove la maggior parte degli abitanti del paese lavora, che è in crisi e rischia il fallimento. O almeno questo è quello che dice la dirigenza.

    Gli autori che richiedono la pubblicazione del loro copione teatrale sul nostro sito non cedono alcun diritto al nostro sito e rimangono gli esclusivi titolari dei diritti d'autore.

    Copioni teatrali

    Le Opere, i Testi, i Copioni teatrali e quant'altro amiamo lasciare sulla carta, non nascono per caso, non prendono vita per un bizzarro gioco di prestigio, non sono frutto di una improvvisa insondabile ispirazione piovuta dall'eterno, non sono un regalo, ma sono frutto di un gratificante ma duro lavoro di cesello, proprio per questo Invitiamo vivamente ogni Amico Lettore, ad utilizzare i copioni teatrali che qui trova solo per uso personale.

    Se invece hai intenzione di metterli in scena, inserirli in collezioni di testi on-line, utilizzarli a fini commerciali ecc Prima di un qualsiasi uso dei copioni teatrali che non sia la lettura personale, Ti consigliamo:.

    In pratica ogni autore pubblicando il suo testo sul nostro sito lo mette sotto gli occhi di molte persone, questo è un indubbio vantaggio alla sua diffusione.

    Se pensi che i rischi della disponibilità on line del Tuo copione siano superiori ai vantaggi , non inviarci i Tuoi copioni. Le cose da fare sono diverse a secondo della sezione da cui hai scaricato o ricevuto il copione. Di conseguenza Ti consigliamo di utilizzare i testi che qui trovi solo per uso personale. Se invece hai intenzione di metterli in scena, inserirli in collezioni di testi on-line, utilizzarli a fini commerciali, ecc.

    Molti di questi testi sono protetti dalle leggi sul diritto d'autore e depositati alla SIAE, di conseguenza Ti consigliamo di utilizzare i testi che qui trovi solo per uso personale.