Skip to content

FRIV-4.INFO

Non è mai stato così facile cercare file popolari. Qui puoi trovare film e musica assolutamente gratuiti

CONDENSATORE GRAFICO SCARICARE


    In elettrotecnica, la scarica di un condensatore in un circuito elettrico è il processo mediante il . Come si vede dal grafico della corrente essa decresce esponenzialmente a zero e già ad una costante di tempo la corrente dal valore massimo. Studio sperimentale del processo di carica e scarica di un condensatore. Un po' di teoria Pertanto, il grafico relativo alla legge sarà di tipo esponenziale. a circuito aperto, il condensatore si scarica. grafico scarica condensatore. Come si può osservare dai grafici: La carica elettrica q, accumulata al variare del. Devid Olivotto 2 SCARICA DI UN CONDENSATORE PREMESSA Un conduttore isolato Costruiamo quindi un grafico nella quale si evidenzia l'andamento. Come sappiamo, un condensatore è formato da due lastre metalliche parallele, poste ad una distanza d l'una dall'altra. Inizialmente le.

    Nome: condensatore grafico re
    Formato:Fichier D’archive
    Sistemi operativi: MacOS. Android. iOS. Windows XP/7/10.
    Licenza:Gratis!
    Dimensione del file:47.47 Megabytes

    L'andamento che si ottiene graficando il potenziale in funzione del tempo è per quanto riguarda la carica del condensatore di tipo logaritmico. Il grafico ottenuto del potenziale in funzione del tempo nel momento di scarica è di tipo esponenziale Provando a graficare separatamente i grafici di carcia e scarica di condensatori ideali le differenze sono assolutamente impercettibili Per il confronto tra dati sperimentali e pratici, nonostante la calcolatrice approssimasse il risultate del tempo ai millesimi, si è arbitrariamente scelto di considerare solo la parte intera, per evitare di paragonare risultati decimali a interi.

    Nonostante il cronometro utilizzato per l'esperienza fosse tarato al centesimo di secondo, i tempi ottenuti sono stati considerati prendendo solo la parte intera, poichè, per velocizzare l'esperienza non si è potuto ogni volta che il voltmetro segnava l'aumento e il calo di 2 Volt fermare il cronometro e ricominciare l'esperienza; in questo secondo modo i tempi misurati sarebbero stati precisi almeno al decimo di secondo.

    Bisogna considerare l'inesperienza degli sperimentatori che amatorialmente hanno tentato di calcolare le proprietà del condensatore. E' necessario tenere in considerazioni varie grandezze microscopiche che agivano all'interno del circuito dissipando energia e producendo effetti dissipativi che potrebbero aver causato errori casuali, ineliminabile; come l'esistenza di una resistenza interna presente in ogni calcolatore e misuratore elettronico, ma anche all'interno del generatore.

    E' necessario tenere in considerazioni alcuni errori che potrebbero essersi verificati al momento del calcolo.

    .