Skip to content

FRIV-4.INFO

Non è mai stato così facile cercare file popolari. Qui puoi trovare film e musica assolutamente gratuiti

730 PRECOMPILATO 2018 SCARICARE


    pre-compilato: accesso ai servizi dell'Agenzia delle Entrate. Accedi al Utilizzando il servizio online INPS è possibile accedere al precompilato sul sito. Il 16 aprile sarà disponibile il modello precompilato sul portale Fisconline, ma solo dal La guida per accedere, scaricare e modificare. precompilato come accedere modello online tramite Pin INPS per un giorno nel corso del , ad esclusione dei produttori agricoli in regime le modalità con cui poter scaricare il nuovo precompilato SPID, il Sistema Pubblico di Identità Digitale, è il sistema di accesso che consente di utilizzare, con un'identità digitale unica, i servizi online della Pubblica. Via alle modifiche al modello precompilato a partire da oggi, dei redditi precompilata e scaricare il modello / precompilato.

    Nome: 730 precompilato 2018 re
    Formato:Fichier D’archive
    Sistemi operativi: iOS. Android. Windows XP/7/10. MacOS.
    Licenza:Gratis!
    Dimensione del file:64.49 MB

    Introdotto in via sperimentale con la dichiarazione dei redditi , il precompilato continua a evolvere e migliorare, offrendo ai contribuenti italiani dati fiscali sempre più precisi e puntuali. Nato con l'obiettivo di semplificare la compilazione della dichiarazione dei redditi e, a regime, rendere meno necessaria l'assistenza da parte di professionisti e CAF, il online è stato via via perfezionato e integrato con dati di spese mediche e veterinarie, ristrutturazioni e spese per l'istruzione dei figli.

    Il , in particolare, introduce diverse novità tese a facilitare ulteriormente la presentazione della dichiarazione dei redditi. L'Agenzia delle Entrate ha integrato altre voci di spesa e detrazione, fornendo ai contribuenti una dichiarazione precompilata più completa ed esatta rispetto agli anni passati. Inoltre, grazie alle indicazioni e ai suggerimenti presenti sul portale dell'Agenzia delle Entrate , si potranno apportare modifiche e integrazioni direttamente a casa.

    Diverse le novità che i contribuenti troveranno nel loro online. Le detrazioni d'imposta e deduzioni d'imponibile già previste negli anni passati sono state integrate con i dati forniti farmacie, cliniche private e studi medici; i bonifici delle ristrutturazioni; spese per assicurazioni; spese per istruzione sia primaria che universitaria e asili nido e le erogazioni liberali effettuate a enti del terzo settore come, ad esempio, beneficienza e altre donazioni fatte a ONLUS o simili.

    In questo modo, il precompilato sarà completo in ogni sua parte e avrà bisogno di interventi minimi da parte del contribuente o di professionisti che lo assistono nella presentazione della dichiarazione dei redditi.

    Selezionati per te Modello integrativo scadenza, istruzioni e quando si Detrazione anche per le spese dentistiche.

    Quali indicare nel modello Detrazione occhiali e visite oculistiche: le regole per compilare il Controlla che i dati utilizzati per predisporre la tua dichiarazione siano completi e corretti.

    Scegli il modello per predisporre la tua dichiarazione. Abbonati al Post per commentare le altre notizie.

    730 precompilato 2018: scadenza, rimborsi e detrazioni. La guida completa

    Il Post Più di prima Abbonati Entra. TAG: , precompilato , Agenzia delle Entrate , dichiarazione dei redditi , dichiarazione precompilata , fisconline , guida precompilato , inps , istruzioni precompilato , modello unico , noipa , redditi persone fisiche , uni.

    Abbonati al Dal gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

    Abbonamento mensile 8 euro.

    Come modificare il 730 precompilato dal sito dell’Agenzia delle Entrate

    Viceversa, se fosse provato il dolo, il contribuente sarebbe chiamato a rispondere in prima persona versando sia la maggiore imposta, che le sanzioni più gli interessi. Dal , invece, entrano come dati precompilati le spese per gli asili nido e tutte le donazioni ad Onlus, associazioni di promozione sociale, fondazioni e ulteriori associazioni.

    Mancheranno inoltre anche le spese per le attività sportive dei ragazzi. La semplicità di registrazione e di utilizzo è un altro importante vantaggio di cui puoi usufruire quando scegli di fare il online con CAF ACLI. In questo modo puoi creare il tuo archivio digitale : in pratica non corri più il rischio di perdere documenti importanti e puoi dire per sempre addio alle cartelline piene di fatture e scontrini che occupano il tavolo.

    Fare il online con il nuovo servizio di CAF ACLI è davvero semplice: sono sufficienti soltanto quattro passaggi da fare in pochi minuti.

    online, cos'è e come funziona - FASTWEB

    Per iniziare ad utilizzare la nuova piattaforma di CAF ACLI devi prima di tutto registrarti e per farlo hai bisogno: del tuo cellulare, della tua carta di credito e del tuo documento di identità. Ti basterà fotografarli con il cellulare oppure caricare i file che hai sul tuo pc: per qualsiasi dubbio contatta, utilizzando la chat interna, il tuo esperto fiscale dedicato oppure consulta la lista dei DOCUMENTI UTILI che abbiamo realizzato per aiutarti.

    Dopo aver caricato tutti i documenti, il nostro esperto fiscale elaborerà la tua pratica e al termine della procedura ti verrà inviato il modello elaborato da visionare. Entro il 3 Aprile ogni lavoratore dipendente riceverà copia della propria Certificazione Unica I pensionati , invece, potranno scaricare la propria Certificazione Unica rivolgendosi a un intermediario abilitato oppure accedendo alla propria area riservata del sito INPS.

    Se hai già ricevuto la CU puoi fare la dichiarazione dei redditi. Scegli il servizio IL L'Agenzia delle Entrate ha integrato altre voci di spesa e detrazione, fornendo ai contribuenti una dichiarazione precompilata più completa ed esatta rispetto agli anni passati.

    Inoltre, grazie alle indicazioni e ai suggerimenti presenti sul portale dell'Agenzia delle Entrate , si potranno apportare modifiche e integrazioni direttamente a casa. Diverse le novità che i contribuenti troveranno nel loro online. Le detrazioni d'imposta e deduzioni d'imponibile già previste negli anni passati sono state integrate con i dati forniti farmacie, cliniche private e studi medici; i bonifici delle ristrutturazioni; spese per assicurazioni; spese per istruzione sia primaria che universitaria e asili nido e le erogazioni liberali effettuate a enti del terzo settore come, ad esempio, beneficienza e altre donazioni fatte a ONLUS o simili.

    In questo modo, il precompilato sarà completo in ogni sua parte e avrà bisogno di interventi minimi da parte del contribuente o di professionisti che lo assistono nella presentazione della dichiarazione dei redditi.

    L'Agenzia delle Entrate, inoltre, ha realizzato una guida di supporto interattiva e semplificato ulteriormente le procedure per la modifica e l'integrazione del online. Nel caso in cui il contribuente debba apportare dei cambiamenti ai dati presenti online, potrà fare da sé grazie alla compilazione assistita : un editor online permetterà di aggiungere o eliminare spese, che saranno aggiunte direttamente nel quadro E della dichiarazione.

    Come ogni anno dalla sua introduzione, il precompilato è disponibile online a partire dal 16 aprile I contribuenti avranno a disposizione circa 2 settimane per scaricarlo ed, eventualmente, integrarlo. Discorso leggermente diverso per i lavoratori autonomi che dovranno presentare il modello Redditi Uni.

    Per poter scaricare la dichiarazione precompilata online sarà necessario avere delle credenziali d'accesso e identificative che siano compatibili con i sistemi della Pubblica Amministrazione.