Skip to content

FRIV-4.INFO

Non è mai stato così facile cercare file popolari. Qui puoi trovare film e musica assolutamente gratuiti

SCARICARE FILE DA MEGAUPLOAD DOPO CHIUSURA


    Contents
  1. Sulla chiusura di Megaupload, sul file sharing e sulle major
  2. RapidShare chiude: dal 31 marzo addio ad uno dei più famosi servizi di file hosting
  3. Scaricare da torrent - pcsuperfacile.com
  4. Megaupload

Come scaricare da megaupload dopo chiusura. XChat: come scaricare file da IRC (+ tutti i trucchetti! Come si può scaricare un video senza doversi registrare. Di vedere film in streaming e scaricare film o software, non importa se la cosa. E invece la chiusura di Megavideo e Megaupload, i due colossi di file sharing e. Ho trovato un link per Rapidshare, ma non so come fare per scaricare il file. SCARICA FILE DA MEGAUPLOAD DOPO CHIUSURA - Non bisogna far altro che. MEGA: come usarlo e scaricare file, film e musica dei file realizzato da Kim Dotcom, il fondatore di MegaUpload e MegaVideo. anche impostare una data di scadenza al file e impedirne il download dopo un determinato lasso di tempo. Creato da, Kim Dotcom. Lancio, 21 marzo Stato attuale, chiuso. Modifica dati su Wikidata · Manuale. Megaupload è stato un sito web di file hosting internazionale, di proprietà di Da dicembre , il tempo di attesa prima di poter scaricare un file era stato ridotto a L'avviso apposto dall'FBI sul sito dopo la chiusura.

Nome: re file da megaupload dopo chiusura
Formato:Fichier D’archive
Sistemi operativi: Android. Windows XP/7/10. iOS. MacOS.
Licenza:Gratis!
Dimensione del file:35.75 Megabytes

La corsa a trovare nuove piattaforme per scaricare film e musica dopo la chiusura di Megaupload hanno iniziato a far tremare le gambe a molti altri siti di file sharing. I milioni di utilizzatori del servizio di storage che oltre a documenti privati conteneva anche film, canzoni, giornali, videogame e molti altri materiali protetti da copyright stavano già adoperandosi per trovare nuovi siti dal quale scaricare o vedere in streaming i propri film preferiti senza spendere un centesimo.

Il sito, che secondo i dati Alexa, è al esimo posto per mole di traffico Megaupload era al 72esimo aveva, a dicembre, stretto un accordo con una società specializzata in analisi di contenuti compressi per verificare la legalità e, in caso rimuovere i file.

Anche VideoBB. Ma la paura non riguarda solo le società: in Francia in un anno dall'introduzione della discussa Hadopi, la legge che prevede due avvertimenti scritti per chi viene pizzicato a scaricare materiale piratato, prima del terzo che equivale alla sconnessione forzata da internet, sono stati inviati mila "primi avvertimenti", 62mila "secondi avvertimenti" ed effettuate disconnessioni.

Fonte: Repubblica.

Ma cosa rischia penalmente l'utente Italiano che ha scaricato questi file, oppure che ha fornito i suoi dati a questi siti "illegali "? Posta un commento.

La politica semplice. Pages Home page La nostra filosofia Ecco perché ci dovresti leggere.

Che ne pensi? Iscriviti a: Commenti sul post Atom. Sei soddisfatti di questi primi risultati elettorali?

Fai come loro! Unisciti ai Feed! Da non perdere.

Sulla chiusura di Megaupload, sul file sharing e sulle major

Israele e Palestina : La storia facile in 10 righe o più. La legge elettorale : Spiegata semplice. Nuove nomine in UniCredit. Uno showroom digitale per l'assicurazione.

Faccio Tesoro: oltre 1,5 milioni di visualizzazioni in 3 mesi. UniCredit e Cna insieme per il digitale.

RapidShare chiude: dal 31 marzo addio ad uno dei più famosi servizi di file hosting

Che Impresa ragazzi! Intesa Sanpaolo incorpora Mediocredito Italiano.

Deutsche Bank, nasce la divisione Corporate Bank. Verifone preme l'acceleratore sul mercato italiano.

Scaricare da torrent - pcsuperfacile.com

Un asilo nido al Gaslini di Genova. Dopo la chiusura del sito di file sharing più frequentato del mondo, il mercato ha ricominciato a operare a pieno ritmo.

A quando una retata sui nuovi sei siti leader? Niente da dire.

Megaupload

Diversi, e non tutti incoraggianti. Secondo risultato, uscito ora da uno studio analitico approfondito effettuato dalla società di venture capital DeepField Networks, come spesso succede sul web in questi casi, dopo poche ore di lutto per la scomparsa del sistema pirata la rete se ne è fatta una ragione.

È cambiato l'ordine degli addendi, insomma, e soprattutto i beneficiari delle revenue legate al traffico di chi frequenta e scarica materiale, ma non è migliorato il profilo di legalità nel campo del file sharing. Quasi a dire - anzi, a confermare - che l'attività investigativa e di contrasto in questi meandri della rete serve più che altro per mettere un tappo temporaneo a una falla, o a dare un avvertimento, ma non riesce a portare a una soluzione definitiva.

Non solo: un'inchiesta del New York Times sottolinea come la chiusura di MegaUpload abbia causato problemi seri a tantissime aziende, americane e non, che utilizzavano il sito di file sharing in modo del tutto regolare per il trasferimento dati, come se fosse una sorta di cloud.