Skip to content

FRIV-4.INFO

Non è mai stato così facile cercare file popolari. Qui puoi trovare film e musica assolutamente gratuiti

SCARICARE CUD 2012 DA INPS


    Fascicolo previdenziale del cittadino informativo; modelli (Certificazione Unica dal , Certificazione Condividi questo contenuto: ; Accedi. Tutti i risultati ottenuti ricercando modello cud. Come il bonus-pensione va indicato nel CUD approvato lo schema di certificazione unica modello . Tutti i risultati ottenuti ricercando richiesta cud. Indennità per lavoratori affetti da talassemia major o drepanocitosi economica rilasciata su richiesta ai. Da quest'anno l'Inps rende disponibile la certificazione unica dei redditi di lavoro dipendente, un unico CUD , che certifica tutti i redditi di pensione corrisposti nel Il pensionato potrà visualizzare e stampare il proprio CUD dal sito. Tutti i risultati ottenuti ricercando cud. Accredito contributi figurativi LSU finanziati da Enti utilizzatori per periodi di sospensione, CUD, buste paga).

    Nome: re cud 2012 da inps
    Formato:Fichier D’archive
    Sistemi operativi: MacOS. Android. iOS. Windows XP/7/10.
    Licenza:Gratis!
    Dimensione del file:13.89 MB

    SCARICARE CUD 2012 DA INPS

    Che cos'è e a che cosa serve il CUD? Il CUD è un documento, emesso annualmente, nel quale sono riepilogati i redditi percepiti nell'anno solare precedente e le ritenute fiscali che l'Istituto ha operato su di essi.

    L'INPS, nella predetta circolare n. Questo, apparentemente, è un passo in avanti verso l'autonomia "burocratica" dei disabili visivi, che possono collegarsi ad un sito web, accedere all'area personale INPS, scaricare il CUD e scandagliarlo tramite un video ingranditore o uno screen reader. Ancora una volta, quindi, il progresso tecnologico rischia di ritorcersi contro i più deboli tra i deboli.

    Con un successivo messaggio l'INPS ha integrato la circolare n. A parte il problema, per chi non ha buona memoria, di leggere il proprio codice fiscale o il numero del libretto di pensione che presumibilmente verranno richiesti dall'operatore o dal sistema automatico, alcune domande di rito in questi casi sorgono spontanee: quanto tempo occorrerà stare con la cornetta incollata all'orecchio, prima di completare le operazioni di richiesta?

    È sufficiente seguire questa procedura: Assicurarsi di essere in possesso del codice Pin necessario per tutte le operazioni online Entrare nel portale www.

    In questo modo la Certificazione unica verrà spedita al domicilio del cittadino. Sarà vostra cura stamparla.

    CUD online per i pensionati sul portale INPS | News | Directio - le strade nell'economia

    Richiesta alle sedi Inps I cari buon vecchi sportelli Inps esistono ancora. Prendete il classico numeretto e mettetevi in fila. Richiesta alle postazioni informatiche self-service Sono delle postazioni self-service presenti nelle sedi territoriali Inps.

    Potete richiedere il Cud anche qui, in totale autonomia, solo dovete essere in possesso del codice Pin, perché vi verrà richiesto per accedere al servizio.

    Richiesta tramite patronati e Caf Qualora non vogliate richiedere il Cud di persona e abbiate bisogno di un intermediario che ne faccia richiesta per voi, allora andate dal patronato o Caf.

    Tenete presente che ormai anche loro fanno tutto online e probabilmente non faranno altro che accedere al portale Inps al posto vostro con le loro credenziali. Solo che qui il servizio è a pagamento. Richiesta tramite Sportello mobile Questo è un servizio pensato per i cittadini disabili con più di 85 anni e titolari di indennità di accompagnamento, che hanno difficoltà a recarsi di persona agli sportelli.

    La lettere contiene appunto: un codice di sicurezza e un numero che è possibile chiamare. Risponderà un operatore di una sede Inps territoriale, che spedirà a casa del cittadino il Cud.

    Questo, apparentemente, è un passo in avanti verso l'autonomia "burocratica" dei disabili visivi, che possono collegarsi ad un sito web, accedere all'area personale INPS, scaricare il CUD e scandagliarlo tramite un video ingranditore o uno screen reader. Ancora una volta, quindi, il progresso tecnologico rischia di ritorcersi contro i più deboli tra i deboli.

    Con un successivo messaggio l'INPS ha integrato la circolare n. A parte il problema, per chi non ha buona memoria, di leggere il proprio codice fiscale o il numero del libretto di pensione che presumibilmente verranno richiesti dall'operatore o dal sistema automatico, alcune domande di rito in questi casi sorgono spontanee: quanto tempo occorrerà stare con la cornetta incollata all'orecchio, prima di completare le operazioni di richiesta?

    Quanto tempo occorrerà aspettare prima di trovare nella cassetta della posta la busta contenente l'agognato CUD?

    Insomma, ancora una volta le associazioni dei disabili, in primis l'Unione, sono chiamate a tutelare i soggetti che rappresentano, affinché siano garantiti i loro diritti: non va dimenticato, infatti, che ogni cittadino a diritto di conoscere quanto gli è stato erogato e quanto gli è stato trattenuto e che la presentazione della dichiarazione dei redditi, tranne alcuni casi particolari, è un obbligo, la cui inosservanza è sanzionata pesantemente.

    Facciamo, allora, un breve riassunto della prima parte, prima di passare al secondo e, speriamo, conclusivo episodio. Con la circolare n.

    Nei due comunicati sono stati illustrati anche gli strumenti a disposizione dei cittadini per ottenere la certificazione utile per la presentazione della dichiarazione dei redditi. L'UICI ha tempestivamente dato ampio risalto alla novità, sia attraverso la stampa associativa, sia tramite i messaggi e le newsletter delle Sezioni Provinciali, in modo da garantire una capillare diffusione tra i minorati della vista anziani.

    Il 13 marzo è "andata in onda" la seconda puntata: l'ente previdenziale ha integrato la circolare n.