Skip to content

FRIV-4.INFO

Non è mai stato così facile cercare file popolari. Qui puoi trovare film e musica assolutamente gratuiti

SCARICA DOPO IMODIUM


    Contents
  1. Imodium: un farmaco efficacie per gli attacchi di diarrea
  2. Il problema dell'antidiarroico usato per sballarsi
  3. Imodium orosolubile - Repubblica Viaggi
  4. Loperamide Hexal 2019 - Contro la Diarrea - Uso e Foglietto Spiegato

Imodium. Imodium Scarica l'app TravelClinic. Porta la Travel Clinic CESMET sempre con te. L'applicazione che ti informa nei tuoi viaggi nel mondo. Imodium: Per quali malattie si usa? A cosa Serve? Come si utilizza e quando non dev'essere usato. Avvertenze ed Effetti Collaterali. IMODIUM® è un medicinale a base di Loperamide, principio attivo che agisce puoi prendere IMODIUM® subito dopo il primo attacco per alleviare i sintomi. I sintomi più gravi che possono insorgere dopo aver assunto Imodium sono risposte allergiche che si manifestano con gonfiore al viso (occhi. Imodium è un farmaco a base del principio attivo loperamide cloridrato, in grado di ridurre i movimenti intestinali e la stimolo all'evacuazione.

Nome: dopo imodium
Formato:Fichier D’archive
Sistemi operativi: Android. Windows XP/7/10. iOS. MacOS.
Licenza:Gratis!
Dimensione del file:54.25 MB

SCARICA DOPO IMODIUM

Questo medicinale contiene loperamide cloridrato, un principio attivo che agisce sull' intestino riducendoi movimenti intestinali e lo stimolo all'evacuazione. Si rivolga al medico se non si sente meglio o se si sente peggio dopo 2 giorni di trattamento o se il disturbo si presenta ripetutamente.

Informi il medico o il farmacista se sta assumendo, ha recentemente assunto o potrebbe assumere qualsiasi altro medicinale. Questo è particolarmenteimportante se sta assumendo:. Faccia particolare attenzione prima di mettersi alla guida di veicoli o di utilizzare macchinari.

Prenda questo medicinale seguendo sempre esattamente quanto riportato in questo foglio o le istruzioni del medico o del farmacista.

Se ha dubbi consulti il medico oil farmacista. Inizi il trattamento con 2 capsule 4 mg ; se necessario, prosegua con 1 capsula 2 mg dopo ogni evacuazione successiva di feci non formate. La dose massima è di 8 capsule al giorno 16 mg.

Potrebbero verificarsi, inoltre, i seguenti effetti non sempre distinguibili da quelli caratteristici della sindrome diarroica: dolore o sensazione di disagio addominale, nausea e vomito, stanchezza, vertigine o stordimento, secchezza della bacca e flatulenza.

Infine, molto raramente, si possono manifestare perdita di coscienza, riduzione del livello di coscienza. Questi effetti indesiderati sono generalmente transitori.

Imodium: un farmaco efficacie per gli attacchi di diarrea

Quando si presentano è tuttavia opportuno consultare il medico o il farmacista. Il rispetto delle istruzioni contenute nel foglio illustrativo riduce il rischio di effetti indesiderati. E' importante comunicare al medico o al farmacista la comparsa di qualsiasi effetto indesiderato anche non descritto nel foglio illustrativo. Scadenza e conservazione Scadenza: vedere la data di scadenza indicata sulla confezione. La data di scadenza si riferisce al prodotto in confezionamento integro, correttamente conservato.

Il problema dell'antidiarroico usato per sballarsi

Attenzione : non utilizzare il medicinale dopo la data di scadenza indicata sulla confezione Conservare nel contenitore originale per tenerlo al riparo dall'umidità. E' importante avere sempre a disposizione le informazioni sul medicinale, pertanto conservate sia la scatola che il foglio illustrativo.

I medicinali non devono essere gettati nell'acqua di scarico e nei rifiuti domestici. Chiedere al farmacista come eliminare i medicinali che non utilizza più. Questo aiuterà a proteggre l'ambiente. Iscriviti come azienda e rispondi alle opinioni degli utenti sui tuoi prodotti. Franca Cira opinioni Aggiungi agli amici.

Valuta questa opinione Ti sembra utile quest'opinione? Scrivi un commento.

Questa funzione è disponibile solo per gli utenti che hanno effettuato il login. Sintomi In pazienti che hanno ingerito dosi eccessive di loperamide cloridrato sono stati osservati eventi cardiaci quali prolungamento dell'intervallo QT, torsioni di punta, altre gravi aritmie ventricolari, arresto cardiaco e Categoria farmacoterapeutica: antipropulsivi antidiarroici, codice ATC: A07DA53 Loperamide si lega ai recettori oppioidi della parete intestinale, riducendo la peristalsi propulsiva, aumentando il tempo di transito intestinale e incrementando il riassorbimento Il componente simeticone dell'associazione Gli studi acuti e cronici su loperamide non hanno mostrato tossicità specifica.

I risultati di studi condotti in vivo e in vitro hanno indicato che loperamide non è genotossico.

Servizi Avanzati. Digita il Marchio o il Principio Attivo di 2 o più prodotti e trova le interazioni. Il trattamento, in ogni caso, va interrotto alla normalizzazione delle feci, o se non si hanno più movimenti intestinali da 12 ore, o se compare stitichezza.

Anziani Negli anziani non è necessario un aggiustamento della dose. Disfunzione renale Nei pazienti con disfunzione renale non è necessario un aggiustamento della dose. Disfunzione epatica Nonostante non siano disponibili dati in pazienti con disfunzione epatica, la loperamide HCl deve essere usata con cautela in questi pazienti a causa di un ridotto metabolismo di primo passaggio.

Porre la compressa sulla lingua. La compressa verrà dissolta rapidamente dalla saliva. Avvertenze: Il trattamento della diarrea con la Loperamide HCl è soltanto sintomatico. Pertanto, ove possibile, è opportuno intervenire anche sulle cause del disturbo. La loperamide è soggetta ad un intenso metabolismo di primo passaggio.

Imodium orosolubile - Repubblica Viaggi

I pazienti affetti da AIDS trattati con la Loperamide HCl per diarrea, devono sospendere la terapia ai primi segni di distensione addominale. In questi pazienti con colite infettiva di origine batterica o virale, trattati con loperamide cloridrato, si sono riscontrati isolati casi di costipazione con un aumentato rischio di megacolon tossico.

Nei bambini tra i 6 e i 12 anni Imodium deve essere utilizzato esclusivamente sotto controllo medico.

Scarica anche:SCARICA FOTO L6

Interazioni: Dati di natura non—clinica hanno dimostrato che la loperamide sia un substrato della P—glicoproteina. La somministrazione concomitante di loperamide in singola dose di 16 mg con chinidina e ritonavir entrambi inibitori della P—glicoproteina ha mostrato aumenti dei livelli plasmatici della loperamide da 2 a 3 volte. La rilevanza clinica di questa interazione farmacocinetica con gli inibitori della P—glicoproteina, quando la loperamide è somministrata alle dosi raccomandate da 2 ad un massimo di 16 mg al giorno è sconosciuta.

Nello stesso studio il gemfibrozil, un inibitore del CYP2C8 ha mostrato un aumento dei livelli plasmatici della loperamide di 2 volte.

Loperamide Hexal 2019 - Contro la Diarrea - Uso e Foglietto Spiegato

La combinazione di itraconazolo e gemfibrozil ha mostrato un aumento del picco di livello plasmatico della loperamide di 4 volte e un aumento della esposizione plasmatica totale di 13 volte. Questi incrementi non erano associati agli effetti sul sistema nervoso centrale SNC come rilevato dai test psicomotori ad esempio vertigini soggettive e il Digit Symbol Substitution Test.

La somministrazione concomitante di loperamide in singola dose di 16 mg e il ketoconazolo, un inibitore del CYP3A4, e la P—glicoproteina, ha mostrato un aumento dei livelli plasmatici della loperamide di 5 volte.