Skip to content

FRIV-4.INFO

Non è mai stato così facile cercare file popolari. Qui puoi trovare film e musica assolutamente gratuiti

MBLOCK SCARICA


    Video tutorial che mostra come programmare Mbot Ranger utilizzando Mblock, software gratuito derivato da Scratch. In questa prima lezione. Download mBlock apk for Android. Piattaforma di programmazione per VAPORE Istruzione. Mblock. Linguaggio di programmazione visuale derivato da Scratch che permette anche di interagire Link: friv-4.info mblock 3 friv-4.info Interfaccia mBlock. friv-4.info friv-4.info Collega il tuo Robot o scheda Arduino La ragione principale dell'utilizzo. mblock è l'ambiente di programmazione sviluppato dall'azienda cinese Il file, in formato sb2, è disponibile per il download alla fine di questa pagina. Prima di.

    Nome: mblock
    Formato:Fichier D’archive
    Sistemi operativi: Android. Windows XP/7/10. iOS. MacOS.
    Licenza:Gratis!
    Dimensione del file:28.26 MB

    MBLOCK SCARICA

    Quando avvi MEmu, hai a disposizione un sistema operativo Android nativo che include tutti i servizi Google fondamentali pronto all'uso. Puoi trovare con facilità le tue app sul Play Store, installarle e giocare!

    Per il momento, questo gioco supporta fino a 13 lingue: inglese, tailandese, spagnolo, portoghese, francese, giapponese, coreano, vietnamita, russo, turco, italiano, tedesco e cinese. MEmu App Player è il miglior emulatore Android gratuito, utilizzato da 50 milioni di persone per ottenere un'esperienza di gioco Android superba.

    La tecnilogia di virtualizzazione MEmu ti permette di giocare a migliaia di giochi Android con semplicità sul tuo computer, anche i giochi con la grafica più esigente.

    È un potente emulatore Android gratuito che ti consente di giocare a migliaia di giochi Android.

    Risorse per fare Coding in Classe

    Questo software, arrivato alla versione 3. Va comunque detto che Makeblock ha appena lanciato la versione 5 basata su Scratch 3.

    Scratch 3. È usato per programmare non solo mBot, ma anche altri dispositivi di Makeblock come la scheda Orion , diverse versioni di Arduino Uno, Leonardo, Nano, Mega e infine la Picoboard. Quindi si tratta di un sistema di programmazione assai versatile.

    Li elenco brevemente:. Ora passiamo ad una prima sperimentazione dei blocchi di questa affascinante e al tempo stesso preziosa estensione. Il file, in formato sb2, è disponibile per il download alla fine di questa pagina. Prima di iniziare la presentazione delle mie prove mi preme fare una richiesta.

    Il valore del sorriso viene restituito come numero compreso tra 0 e , dove il primo indica assenza e il secondo presenza di sorriso. Divertente è provare diversi stati di sorriso che restituiscono valori intermedi.

    In questo test i blocchi chiave sono: ferma il riconoscimento vocale ti ricordo che i programmatori hanno invertito le traduzioni per avvia e ferma e risultato riconoscimento vocale. Questo servizio di riconoscimento ascolta le mie parole e le trasforma in testo che io riproduco come vignetta dello sprite. Nota: Ahimé!

    Verificare il corretto funzionamento dei sensori richiede un piccolo sforzo in più, serve infatti preparare un breve programma come questo:. Uno dei primi esercizi di programmazione che viene proposto ai CoderDojo è quello di far muovere uno sprite in Scratch utilizzando i tasti cursore del computer.

    Il programma del rover qui il progetto mBlock.

    Risorse per fare Coding in Classe

    Il programma sfrutta i led per indicare lo stato del robot: verde per l'avanzamento, giallo per le sterzate, rosso per la retromarcia. Durante l'acquisizione vengono tuttavia spenti: trovandosi molto vicini al sensore di luminosità se accesi potrebbero alterarne le misure.

    In questo secondo esperimento la modalità di acquisizione cambia da manuale ad automatica. Il rover quindi rileva il dato sull'intensità luminosa ad intervalli regolari mentre mBlock ne traccia l'andamento su un grafico:. Il sotto-programma che sovrintende il movimento è una versione ridotta del progetto precedente, dal quale sono state eliminate le istruzioni relative all'acquisizione manuale e all'accensione dei led: considerando che la lettura del sensore ora avviene senza soluzione di continuità, è bene che essi rimangano spenti.

    La parte di programma che traccia l'andamento dell'intensità luminosa qui il progetto mBlock.

    mBot e l’interfaccia utente. Quando l’uomo comunica con la macchina

    Due le particolarità del programma degne di nota: la prima è che la traccia viene cancellata automaticamente quando raggiunge il margine destro per ricominciare da capo a sinistra cfr.

    Questo nuovo approccio si è dimostrato molto più agevole, perché non richiede il caricamento del programma in mBot. Le modifiche apportate possono essere validate immediatamente grazie al fatto che è mBlock che si occupa di inviare a mBot le istruzioni che di volta in volta il robot è chiamato ad eseguire.

    La scelta ottimale potrebbe essere quella di sviluppare il programma in mBlocks e trasferirlo su mBot una volta raggiunta la sua veste definitiva.