Skip to content

FRIV-4.INFO

Non è mai stato così facile cercare file popolari. Qui puoi trovare film e musica assolutamente gratuiti

COPIONI TEATRALI BAMBINI DA SCARICA


    I Copioni di Oreste De Santis - Teatro per bambini, recite musicali, per le scuole. La maggior parte dei copioni teatrali che trovi in elenco ci sono stati spediti da amici che è sempre con te! Scarica gratuitamente l'APP GTTEMPO da Google Play o Apple Store . 1a, U(8)-D(1), scarica, I bambini che tenevano su il cielo. portale per bambini,bambini e internet, navigazione sicura per minori, giochi e Tanti copioni da scaricare; Abiciò: Testo per una recita semplice per bambini. I Laboratori annuali hanno dato vita a numerosi testi teatrali per bambini e ragazzi altri ancora sono estratti da nostri testi che ormai sono fuori produzione . Ed è per questo motivo che i copioni che state per scaricare sono copioni autentici!. Tutti i testi teatrali di genere "Per ragazzi" Bambini in mezzo al mare · DE SANTIS Oreste · Per ragazzi 10 10 · Batracus Principoforus · LEVI Giuseppe.

    Nome: copioni teatrali bambini da
    Formato:Fichier D’archive
    Sistemi operativi: Android. Windows XP/7/10. iOS. MacOS.
    Licenza:Gratis!
    Dimensione del file:52.79 MB

    COPIONI TEATRALI BAMBINI DA SCARICA

    Recite in inglese per bambini. Si distribuisce il copione e si legge. Si decidono le parti. Tutte le recite che propongo hanno una struttura simile: non prevedono singoli personaggi ma gruppi di quattro o cinque personaggi che recitano parti intercambiabili.

    A sinistra del copione ogni alunno dovrà scrivere il nome del compagno che recita, a destra invece deve disegnare tutte le parole che man mano capisce, la sua parte andrà evidenziata. Leggete e studiate in classe. Il teatro è il luogo in cui le emozioni si amplificano. Anche la confusione e l'agitazione. Non iniziate le prove in teatro.

    La storia di Genova rivisitata in chiave ironica. Chi ha paura dei mostri? Un bambino esorcizza le sue paure incontrando i "mostri". Alessandra De Acutis. Un alfabeto per la pace. Per amare la natura e diffondere messaggi di pace nel mondo. Il treno dei diritti dei bambini. Un viaggio per educare alla legalità nel mondo dell'infanzia. Adattamento di Laura Alessi e Rosalba Montegiorgi. Su burricu e sa bacca. Rivisitazione in lingua sarda, con traduzione a fronte, della poesia "La Notte Santa".

    Maddalena Rosa. Se ami l'ambiente, ricicla! Per un ambiente migliore. Scuola Primaria. Concetta Silvestri. Lo schiaccianoci. Rielaborazione della fiaba di Dumas e musiche di CajKovskij. Lucia Bartoli. La gabbianella e il gatto. Adattamento per il teatro della poetica storia di Sepùlveda. La carica dei Il treno arriverà ma lo perderanno, sempre in attesa di quel qualcosa, o qualcuno, che desiderano ma che non riusciranno a ottenere. Giudizio: Lavoro introspettivo. Dicembre Personaggi: 2 1U, 1D.

    Trama: In questo breve atto unico padre e figlia dialogano in più luoghi e in più tempi. Dialogo scarno, serrato, dolce, angosciante, tenero, doloroso. Entrambi vittime, segnati per sempre, uniti da un amore profondo.

    Due anime lacerate che cercano rifugio nel passato perché il loro futuro è senza speranza. Personaggi: 6 4U, 2D. Trama: Arturo e Teresa sono sposi da poco. È la notte di San Silvestro e i due si preparano a trascorrerla in compagnia degli amici ma il tappo di un tubetto di dentifricio si mette di mezzo.

    I due protagonisti si trovano alle prese con un vicino, assicuratore, che ha deciso di traslocare l'ultimo giorno dell'anno; un telefono che non ha pace, e altre vicissitudini.

    Il tempo passa; arriva mezzanotte. Giudizio: Lavoro brillante, dove una coppia di sposi ritrova se stessa attraverso tante intrusioni divertenti. Personaggi: 7 4U, 3D.

    Scenografia: Pannelli con appeso tanti cappelli. Trama: Gervasio Mantegazza, milanese da generazioni, è un uomo senza tempo. Vive con i genitori Modesto e Luisa e con il nonno, un anziano ancora grintoso, indomito. Modesto, di nome e di fatto, è succube del padre e della moglie. La nuora Luisa non sopporta più né la vita di stenti né la presenza del nonno, l'unico in famiglia che le tiene testa. Vivono in una casa-negozio-magazzino sulla riva del Naviglio, dove si fabbricano, si rimettono a nuovo, si vendono cappelli da uomo di tutte le fogge.

    Ma un grosso cruccio lo tormenta: è ora che Gervasio si faccia una famiglia, e che sforni un erede. Gervasio è innamorato, ricambiato, di Martina ma non si decide a dichiararsi. Il piano riesce e i due osservano l'effetto miracoloso ma Gervasio, nel sonno, parla e si confessa: è impotente dalla nascita!

    Marina, sconvolta, fugge.

    Sarà ancora il nonno a dover dipanare la matassa; come? Per l'imprevedibile finale leggere il copione. Giudizio: L'Autore si fa promotore di un'impresa quasi impossibile: mantenere viva la cultura della lingua meneghina. E ci riesce. Genere: Musicale. Personaggi: una moltitudine. Scenografia: Suggerita. Trama: La commedia musicale, per giovani, si svolge all'interno di una stazione della metropolitana.

    È una Via Crucis moderna, dove i personaggi si alternano in un via vai denso di brani musicali, e con qualche caratterizzazione. Personaggi indifferenti, frettolosi, nervosi e annoiati fanno da contraltare alle figure di Dio, Lucio il tentatore e Myriam la zingara, ma non solo. La tredicesima stazione vede Dio morire in maniera originale; seguono l'attesa e la resurrezione.

    Giudizio: Commedia musicale per giovani. Genere: Ragazzi. Personaggi: 25 10U, 10D e 5 bambini. Scenografia: Chiesa - palcoscenico parrocchiale. Trama: In un piccolo paese di cui non si sa il nome, la festa in onore di San Marco è l'evento più importante dell'anno.

    Per l'occasione giungerà un'importante compagnia che presenterà un "musical". Che fare? L'intraprendente Don Dino, con la sua squinternata compagnia di teatranti più o meno giovani, decide di inventarsi un musical che in sette giorni dovrà essere all'altezza di quello degli affermati professionisti.

    Ce la faranno? Meglio: è l'elogio della fatica di far teatro. È il lavoro paziente d'imparare, di provare e riprovare, di gioire e di arrabbiarsi, di esaltarsi, qualche volta di restare delusi. Giudizio: Commedia spigliata e divertente. Luglio Genere: Cabaret. Personaggi: Molti. Atti: Una ventina tra quadri e siparietti.

    Scenografia: Essenziale. Ritmo indiavolato. È una buona palestra per formare interpreti sicuri di se stessi e padroni della scena. Genere: Giallo. Personaggi: 8 4U, 4D.

    Tre copioni teatrali da scaricare

    Trama: Un ispettore di polizia viene chiamato in una villa per un omicidio. Giudizio: Giallo surreale, con accavallamento di situazioni paradossali, che tiene il pubblico col fiato sospeso fino alla fine. Scenografia: Salotto di una casa elegante. Trama: Si prepara una festa in casa di un professore universitario nelle nuvole, con moglie arrivista.

    C'è poi una storia di droga da nascondere, un agente dei servizi infiltrato, un tonto di turno che in realtà incastra tutti e insegna a tutti qualche cosa. Sorpresa finale. Giudizio: Commedia brillante, farsesca, a tratti demenziale. Personaggi: Tutte donne. Atti: Unici. Trama: È una raccolta di 13 pezzi, tra monologhi e dialoghi, che vede come protagoniste tutte donne.

    Il titolo nasce dal fatto che le vicende si svolgono in un ipotetico condominio. Giudizio: Creato per una scuola di recitazione, è valido anche da mettere in scena in serate teatrali, considerato la varietà di argomenti toccati e i contenuti formativi. Genere: Commedia brillante.

    Per ragazzi

    Personaggi: 10 5 U, 5 D. Scenografia: Soggiorno di un appartamento. Giudizio: I pregi del testo sono lo stile garbato, arguto, diverso da quello tipicamente aggressivo e spesso violento del genere. Semplicità e coerenza dei dialoghi, capacità di far entrare lo spettatore dentro la storia e i singoli personaggi. Genere : Drammatico. Personaggi: 6 4U, 2D Atti: 1. Trama: In una serata qualunque una coppia come tante discute ad alta voce dei soliti problemi familiari: il marito che torna tardi la sera e forse ha un'amante, la moglie insoddisfatta che spende troppo.

    Una giovane coppia di vicini sente le liti continue e litiga a sua volta per un bambino in arrivo. Anche i due figli della prima coppia sono coinvolti emotivamente nel sentire le liti dei genitori. Quindi quella che sembra soltanto l'ennesima replica di un banale copione si rivela fonte di ricadute profonde su chi la subisce, vicini o figli che siano.

    Ogni vita, attraverso le sue manifestazioni, genera conseguenze sulle vite degli altri, in un gioco di rimando inconsapevole e implacabile. Giudizio: Riflessione appassionata sui comportamenti di vita. Personaggi: 4 3U, 1D. Atti : 1. Trama: Il Protagonista è un personaggio di teatro che viene a raccontare se stesso in forma di favola assurda e reale, e con ironia ne interpreta il senso profondo. Recitando la sua corsa verso un traguardo forse immaginario, egli scopre persino l'amore per Ilaria, l'avversario che crede soltanto nella concreta razionalità e si sottrae al fascino dell'affabulatore.

    La Corsa fa parte di una trilogia intitolata Tre uomini, oltre. Personaggi: 9 5U, 4D. Scenografia: Un soggiorno moderno. Deve essere presente una grande cassapanca.

    Trama: Un giovane politico rampante aspira a essere eletto in parlamento, spinto dalla moglie, ricca e ambiziosa. Una notissima giornalista viene in casa per fargli un'intervista. Ma la sorella del politico, una donna ritenuta un po' fuori di testa, bisognosa di una badante, mette scompiglio e fa andare all'aria tutti i piani.

    Doppio finale, a scelta. Giudizio: Commedia brillantissima, necessita di un grande ritmo. Epoca: Del diluvio. Trama: Sulla terra regna discordia e gran confusione, anche di ruoli e Dio vuole ristabilire l'ordine. La storia del diluvio universale è nota a tutti. Questa vuole essere una versione brillante, divertente e un po' paradossale.

    Noè appare un tantino svampito, la moglie superficiale e i tre figli un po' bamboccioni. Giudizio: Un diluvio universale per i ragazzini, fatto per divertire grandi e piccini. Genere: Fiaba.

    Personaggi: 9. Epoca: Favolistica. Scenografia: Fondale di un bosco. Trama: Due scoiattolini trovano nel bosco un vasetto di marmellata di nocciole fabbricato in Italia e vogliono andare alla scoperta del paese dove si preparano tali prelibatezze.

    Scappano e si mettono in viaggio. Fanno tanti incontri più o meno felici ma, alla fine, con grande sollievo, si ritrovano nel loro bosco, vicini a mamma e papà.

    Giudizio: Favola per bambini delle prime classi delle elementari, efficace e ben scritta.

    Personaggi: 5 3U, 2D Atti: 1. Epoca: Agosto Scenografia: Cella di una prigione.

    Trama: Sono le ultime ore di vita di Amatore Sciesa, patriota milanese che è stato sorpreso dalle guardie austriache mentre attaccava manifesti sovversivi sui muri di Milano.

    Nella cella si svolge un colloquio tra Amatore e un prete, in attesa dell'esecuzione. Amatore ricorda i momenti cruciali della sua vita, con l'aiuto di due donne ma potrebbero essere molte di più che intervengono nella vicenda alla guisa di un coro greco.

    Esse incarnano diversi ruoli: la Storia, Giuseppe Prina, la moglie di Amatore, la Cronaca dell'evento e. Giudizio: Dramma coinvolgente, che potrebbe essere adatto anche per studenti delle scuole superiori. Viene pubblicato da Teatro insieme alla versione in dialetto milanese. Adattamento in dialetto milanese di Scovenna Marina e Brioschi Alma. Esse incarnano diversi ruoli: la Storia, Giuseppe Prina, la moglie di Amatore, la Cronaca dell'evento.

    Giudizio: Questo dramma rappresenta una sfida per compagnie milanesi che vogliano cimentarsi con testi che non siano di pura evasione. Parlano in milanese Amatore e il prete, in italiano gli altri personaggi. Personaggi: 9 4U, 5D. Leopoldo è un giovane vedovo e ha una doppia vita. Personaggi: 23 10U, 13D.

    Copioni per recite scolastiche | recite copioni

    Trama: Il conte Sigismondo muore: chi erediterà il vecchio castello con annessi e connessi, fantasmi compresi? Sono realizzati da Nunzio Cocivera. Ne trovate in italiano, in inglese, in spagnolo, in francese, in tedesco Commedie in italiano. Commedie in inglese. Etichette: Copioni per recite scolastiche , Copioni teatrali per bambini e ragazzi , Italiano , Recita di fine anno , Recita di Natale , Recite a scuola , Teatro a scuola.

    Un gruppo particolare è stato quello dei Queen, trasgressivo per le origini e la formazione, straordinario per la scoperta di nuove frontiere vocali del cantante del gruppo Freddie Mercury..

    Veniamo con un grande salto, ai giorni nostri, tra i tanti artisti abbiamo scelto Lorenzo Cherubini, in arte Jovanotti. Di primaria importanza diventa anche la musica da film, colonne sonore composte anche da autori italiani candidate e vincitrici del prestigioso oscar. Siamo arrivati al termine del nostro viaggio immaginario, per tirare le somme, possiamo affermare che il percorso musicale è stato lungo e laborioso.

    Recite musicali e lezioni dimostrative. In questa sezione troverai idee, spunti e file da scaricare per le tue recite scolastiche. Quasi tutti i testi sono stati portati in scena da me personalmente nel corso degli anni, molti sono stati creati interamente da me, altri consigliati da colleghi Se hai domande, curiosità o cerchi consigli su recite, lezioni dimostrative, scrivimi compilando il form alla sezione contatti oppure ritasilano yahoo.