Skip to content

FRIV-4.INFO

Non è mai stato così facile cercare file popolari. Qui puoi trovare film e musica assolutamente gratuiti

TESTDISK ITALIANO SCARICA


    Download TestDisk Controlla e ripara gli errori sul vostro PC. Hai degli errori sul tuo disco fisso? Allora TestDisk sarà il tuo miglior nel cercare di risolverli. TestDisk & PhotoRec include due software open source e gratis per il recupero dei dati. I due programmi sono in grado di recuperare partizioni intere oppure. TestDisk, download gratis. TestDisk L'ultima chance per salvare partizioni. Download TestDisk. From CGSecurity Italiano friv-4.info Nederlands friv-4.info Beta: TestDisk & PhotoRec , Data Recovery. Per maggiori. TestDisk è davvero utile per recuperare i dati dal tuo PC. Scarica TestDisk in caso di errori del boot per recuperare le preziose informazioni perdute. Un virus, un.

    Nome: testdisk italiano
    Formato:Fichier D’archive
    Sistemi operativi: MacOS. iOS. Windows XP/7/10. Android.
    Licenza:Gratis!
    Dimensione del file:24.67 Megabytes

    Gparted consente di riorganizzare le partizioni conservando allo stesso tempo i dati. Con gparted è possibile riorganizzare le partizioni su un dispositivo preservandone i contenuti. Abilitare e disabilitare i flag delle partizioni come quello di avvio o quello per renderle nascoste.

    Compiere azioni come creare, eliminare, ridimensionare, spostare, controllare, etichettare, copiare e incollare sulle partizioni.

    L'applicazione è controllata accuratamente dal team di sviluppo di GParted. È comunque possibile che si possano verificare perdite di dati a causa di problemi software, hardware o nel caso di interruzione della corrente elettrica.

    È possibile ridurre ulteriormente questo rischio montando e smontando le partizioni al di fuori di gparted mentre gparted è in esecuzione. È consigliato fare una copia di backup dei propri dati prima di usare gparted. All'avvio, gparted analizzerà il computer alla ricerca dei dispositivi.

    La finestra principale di gparted è composta dai seguenti elementi:.

    Ora scegliere la directory dove si desidera che i file recuperati vengano scritti.

    Passo 8. Attendere che i file vengano ripristinati. È possibile accedere ai file recuperati prima della fine del processo di recupero.

    Passo 9. Vedere il risultato, quando il processo di recupero termina. Si consiglia inoltre di eseguire la scansione dei file recuperati con il proprio software antivirus, in quanto PhotoRec potrebbe avere non eliminato alcuni Trojan o altri file nocivi.

    Lavorano con i dati di basso livello, sotto il sistema operativo.

    Nessuno di loro deve essere installato su un computer affinché l'utente possa usarli,il che li rende molto portatili e adatti per l'inclusione su dischi di avvio. Inoltre, ci sono tantissime guide online che spiegano come utilizzare PhotoRec e TestDisk. Mentre TestDisk è principalmente progettato per recuperare le partizioni corrotte, PhotoRec è specializzato nel ripristino di numerosi tipi di file, non solo i file di immagine, come alcuni potrebbero pensare.

    In alto a destra selezionare Browse e scegliere la destinazione in cui vogliamo che i nostri dati vengano salvati.

    PhotoRec Tutorial: Come Utilizzare PhotoRec

    A seconda del vostro sistema sceglierete se scaricare la versione 32bit o 64bit. Selezionare, ora, la cartella nel quale volete salvarlo utilizzando Browse Sfoglia oppure continuando direttamentecon Next per due volte ed, infine, Install Installa. Una volta installato , ci vogliono pochissimi secondi, cliccare su Finish e lanciare il programma.

    Cliccate col tasto destro del mouse sulla partizione rilevata e selezionate Save to image file salva file immagine. Attenzione a come lo usate o rischiate di perdere tutti i dati anziché recuperarli!

    TestDisk serve per poter ricostruire la partizione danneggiata ed accedere al suo contenuto virtuale. Aprite la cartella. Potete creare un file che memorizzi le operazioni compiute e che si chiamerà testdisk.

    Download: software gratis da scaricare

    Se selezionate Create verrà generato un nuovo file. Se, invece, sceglierete Append come opzione le informazioni saranno aggiunte direttamente al file già presente su disco altrimenti No log non creerà nessun file per memorizzare le vostre azioni.

    Share the love. Precedente Come registrare video del nostro schermo: Fraps e Overwolf Successivo Wine su Linux: per usare videogiochi ed altro. Se la scansione di Recuva non ti fornisce risultati abbastanza soddisfacenti, prova a ripeterla mettendo il segno di spunta accanto alla voce Attiva scansione approfondita prima di cliccare su "Avvia".

    In questo modo verrà effettuata una scansione più approfondita del drive e quindi avrai maggiori probabilità di ritrovare i file di tuo interesse. Un altro software di recupero dati da prendere in seria considerazione è Disk Drill , il quale è compatibile sia con Windows che con macOS e supporta anche i file immagine. Purtroppo non è gratis: costa 79 euro, ma è disponibile in una versione di prova gratuita che permette di scoprire quali file si possono recuperare e consente di visualizzarne un'anteprima su Mac o limita il recupero dei file a MB Windows.

    TestDisk - Download in italiano

    Per scaricare DiskDrill sul tuo computer, collegati al suo sito Internet ufficiale usando i link che ti ho appena fornito a seconda se usi Windows o macOS e clicca sul bottone Scarica gratis. A download completato, se utilizzi un PC Windows, apri il pacchetto d'installazione denominato disk-drill-win. Se invece utilizzi un Mac, apri il pacchetto dmg che contiene DiskDrill e trascina l'icona del programma nella cartella Applicazioni di macOS.

    Adesso non ti resta che avviare DiskDrill e selezionare il drive da scansionare.

    Se vuoi analizzare un file immagine e usi un PC Windows, clicca sull'icona dell' ingranaggio collocata in alto a destra e seleziona la voce Attach image dal menu che compare.

    Se utilizzi un Mac, invece, seleziona la voce Allega immagini disco non montabili dal menu File. Per recuperare i file o visualizzarne un'anteprima, basta selezionarli e cliccare sul pulsante Recover o sull'icona dell' occhio. Se il tuo hard disk non è danneggiato, non hai cancellato dei file per sbaglio e il tuo unico problema è che Windows non si avvia più correttamente , puoi recuperare dati dal disco interno del computer semplicemente scaricando una distro Linux , ad esempio Ubuntu , ed effettuando il boot da quest'ultima.

    Questo sito contribuisce alla audience di. Home Computer Software Recuperare file cancellati Come recuperare dati HD Hai cancellato dei file per sbaglio e sei disperato perché non sai come recuperarli?